Windows 10 Home vs. Pro: devi eseguire l’aggiornamento?

finestre-10-pro

Mentre Windows 10 offre molte edizioni per casi d'uso specifici, gli utenti domestici hanno solo due scelte principali di cui preoccuparsi: Windows 10 Home e Windows 10 Pro. Questo probabilmente ti ha portato a chiederti quali sono le differenze tra Windows 10 Home e Pro.

Sblocca subito il cheat sheet GRATUITO "Scorciatoie da tastiera Windows Ultimate"!

Questo ti iscriverà alla nostra newsletter

Inserisci la tua email

Ti guideremo attraverso questo nel nostro confronto tra Windows 10 Home e Pro. Diamo un'occhiata a ciò che Pro offre se esegui l'aggiornamento, come effettuare il passaggio e se ne vale la pena.

Windows 10 Professional vs. Home: un riepilogo

Prima di approfondire le specifiche, ecco un breve riepilogo delle differenze tra Windows 10 Home e Pro:

  • Windows 10 Home offre tutte le straordinarie funzionalità di Windows 10 di cui godrà l'utente medio. Ciò include accessi a Windows Hello, Windows Defender antivirus, Cortana, supporto penna e tocco, Microsoft Store e molto altro.
  • Windows 10 Pro include tutto in Windows 10 Home, quindi non perdere nulla usando l'edizione Professional.
  • Windows 10 Pro aggiunge diverse funzionalità avanzate, tra cui Hyper-V per macchine virtuali, crittografia dei dispositivi BitLocker, Desktop remoto per l'accesso remoto e una suite di funzionalità destinate all'uso aziendale.

Diamo un'occhiata a come verificare quale versione di Windows 10 stai utilizzando, quindi esaminiamo più da vicino alcune di queste funzionalità esclusive.

Nozioni di base su Windows 10 Edition

Se hai eseguito l'aggiornamento a Windows 10 da Windows 7 o 8, la tua versione di Windows 10 corrisponde alla versione precedente. Ad esempio, Windows 7 Home Premium eseguirà l'aggiornamento a Windows 10 Home, mentre Windows 8.1 Pro eseguirà l'aggiornamento a Windows 10 Pro.

Coloro che hanno acquistato il loro PC nuovo con Windows 10 probabilmente hanno l'edizione Home. Alcuni sistemi di fascia alta sono venduti con Windows 10 Pro, ma non è così comune.

Puoi facilmente verificare quale versione di Windows 10 hai. Apri l'app Impostazioni e vai su Sistema> Informazioni su . Nella parte inferiore della pagina, sotto le specifiche di Windows , vedrai una riga Edition .

Informazioni sull'edizione di Windows 10

Qual è la differenza tra Windows 10 Home e Pro?

Windows 10 Home è sufficiente o dovresti pagare per Pro? Diamo un'occhiata alle più importanti funzionalità esclusive di Windows 10 Pro per scoprirlo.

1. Desktop remoto di Windows

Windows ha incluso il proprio strumento Desktop remoto per qualche tempo. Ciò ti consente di connetterti al tuo PC utilizzando un altro dispositivo e controllarlo come se fossi seduto di fronte.

Con Windows 10 Home, non è possibile utilizzare Desktop remoto per connettersi al proprio PC da altri dispositivi. È necessario Windows 10 Pro per l'accesso ovunque. Su Windows 10 Pro, vai su Impostazioni> Sistema> Desktop remoto per configurare questa funzione.

Desktop remoto di Windows 10

Se hai Windows 10 Home, puoi facilmente replicare questa funzione usando un software di accesso remoto alternativo . Strumenti come TeamViewer sono gratuiti per uso personale e funzionano su tutte le edizioni di Windows.

2. Crittografia BitLocker

BitLocker Windows 10

Sapevi che anche se il tuo computer è protetto da password, qualcuno con accesso al tuo disco rigido potrebbe leggere tutti i dati salvati su di esso? È qui che entra in gioco la crittografia: confonde tutti i file sul tuo computer e li rende illeggibili a chiunque senza la chiave.

BitLocker è il software di crittografia incorporato di Microsoft per Windows. È una funzionalità di Windows 10 Pro che troverai in Crittografia unità BitLocker nel Pannello di controllo ( cercala nel menu Start per un facile accesso).

Questo è un ottimo strumento per la crittografia semplice e potente e conveniente poiché è integrato nel sistema operativo. Tuttavia, gli utenti di Windows 10 Home hanno altre opzioni per la crittografia del disco. Scopri come proteggere i tuoi dati utilizzando VeraCrypt per una guida completa su un ottimo strumento gratuito.

3. Virtualizzazione Hyper-V

hyper-v crea rapidamente una macchina virtuale

Hyper-V è un gestore di macchine virtuali (VM) che consente di eseguire sistemi operativi virtuali sul computer. Questi sono ottimi per testare altri sistemi operativi o installare software in un ambiente sicuro senza rischiare il sistema reale.

Le versioni più recenti di Windows 10 includono anche un pratico strumento correlato chiamato Windows Sandbox. Puoi usare Windows Sandbox per aprire una copia pulita di Windows 10 che si ripristina quando lo chiudi. Rispetto a una macchina virtuale tradizionale, l'installazione non richiede molto tempo ed è più facile da mantenere.

Tuttavia, come entrambe le funzioni di cui sopra, gli utenti di Windows 10 Home hanno alternative gratuite. Hyper-V è uno strumento eccellente, ma per l'utente VM occasionale, VirtualBox farà il trucco bene. Consulta la nostra guida per l'utente completa a VirtualBox per tutto il necessario per iniziare.

4. Rinvio degli aggiornamenti per un periodo più lungo

Per un po 'di tempo, gli utenti di Windows 10 Home non hanno avuto modo di rimandare gli aggiornamenti di Windows, poiché erano tutti automatici. Ora, Windows 10 consente agli utenti Home di mettere in pausa gli aggiornamenti per un massimo di 35 giorni. Visita Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update> Opzioni avanzate e puoi scegliere di sospendere gli aggiornamenti fino a una data futura.

Aggiornamenti differiti di Windows 10

Ciò impedisce l'installazione di tutti gli aggiornamenti di Windows durante il periodo selezionato. Tuttavia, una volta raggiunta quella data, è necessario installare gli aggiornamenti correnti prima di mettere nuovamente in pausa.

Windows 10 Pro fa un ulteriore passo avanti e ti consente di rinviare gli aggiornamenti delle funzionalità e gli aggiornamenti di sicurezza per un determinato numero di giorni. Gli aggiornamenti delle funzionalità sono le principali revisioni di Windows 10 che si avviano circa due volte all'anno e aggiungono nuove funzionalità. Gli aggiornamenti di qualità sono patch di Windows 10 che risolvono bug e problemi di sicurezza.

Se ti senti fortemente interessato al controllo degli aggiornamenti, potresti voler utilizzare Windows 10 Pro per ottenere un maggiore controllo.

5. Funzionalità focalizzate sull'azienda

Alcune funzionalità di Pro chiaramente indirizzate alle aziende possono comunque avere un fascino per gli utenti domestici, ma non tutte.

Uno di questi è la modalità Enterprise per Internet Explorer, che consente di emulare IE 8 all'interno di IE 11. Questo è per i siti Web antichi che non funzionano nei browser moderni, che di solito sono siti aziendali interni.

Un altro strumento che potrebbe trovare maggiore utilizzo con gli utenti normali è Assigned Access, una funzione Pro-only che ti consente di bloccare un account sulla macchina per utilizzare una singola app. È progettato per chioschi o altri ambienti limitati, ma potrebbe essere un ottimo modo per proteggere il tuo computer. Consentire a tuo figlio di giocare mentre sa di non poter accedere al Web è una bella funzionalità.

Windows 10 Pro è richiesto anche per altre funzionalità aziendali, come l' unione del computer a un dominio e il supporto di Active Directory. Questi sono fondamentali per gli ambienti aziendali, ma praticamente inutili per gli utenti normali.

Motivi per non eseguire l'aggiornamento a Windows 10 Pro

Mentre le funzionalità sopra potrebbero tentarti, concludiamo con alcuni motivi per cui l'aggiornamento di Windows 10 Pro non vale il costo per la maggior parte delle persone.

1. Hai già le funzionalità di cui hai bisogno

Windows 10 Home non inibisce il tuo uso quotidiano o toglie le funzionalità principali; è probabile che includa tutte le funzionalità desiderate. L'assistenza vocale di Cortana, il rinnovato menu Start, i desktop virtuali nativi e il browser Edge sono completamente disponibili in Windows 10 Home.

Alcune persone chiedono specificamente di Windows 10 Home vs. Pro per i giochi. Mentre alcune delle funzionalità Pro potrebbero tornare utili per i sistemi di gioco, non c'è alcun vantaggio particolare nell'uso di Windows 10 Pro per i giochi. Farai bene con qualunque edizione tu abbia scelto.

Alla fine, le funzioni sopra hanno un'alternativa gratuita o non sono necessarie per l'uso quotidiano. Perché pagare per quello che non hai intenzione di usare?

2. È costoso

Un aspetto finale, ma importante della discussione di Windows 10 Home vs. Pro è il costo. Per un nuovo sistema, Windows 10 Home costa $ 139, mentre Windows 10 Pro è $ 199. Se desideri eseguire l'aggiornamento da Windows 10 Home a Pro, dovrai pagare $ 99.

Sebbene questo prezzo di aggiornamento non sia scandaloso, è meglio spenderlo altrove in software desktop premium, un abbonamento o qualcosa di simile. Se decidi di eseguire l'aggiornamento, vai su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Attivazione .

Attivazione di Windows 10 Pro

Qui vedrai una sezione Aggiorna la tua edizione di Windows . Fai clic su Cambia codice prodotto se ne hai già acquistato uno. Altrimenti, scegli Vai allo Store per acquistare una licenza da Microsoft.

Windows 10 Home è abbastanza per la maggior parte

Come abbiamo visto, Windows 10 Pro racchiude alcune funzionalità solide, ma per lo più non sono necessarie per il pubblico di casa. Usa le alternative sopra elencate e risparmia denaro per qualcosa di più utile. Windows 10 continuerà ad aggiungere nuove funzionalità nei principali aggiornamenti che arriveranno a tutti gli utenti, quindi coloro che utilizzano Home non mancheranno.

Per ulteriori informazioni, dai un'occhiata a tutte le diverse edizioni di Windows 10 in offerta .

Credito di immagine: Joana Lopes / Shutterstock , Denis Vrublevski / Shutterstock

Leggi l'articolo completo: Windows 10 Home vs. Pro: devi eseguire l'aggiornamento?