Surface Studio 3: tutto ciò che sappiamo sul prossimo all-in-one di Microsoft

Surface Studio è stato creato per artisti e designer, un modello desktop multiuso e sottile all'estremità più alta della linea Surface di Microsoft. Nonostante un hardware piuttosto debole, Studio ha fatto esattamente ciò per cui era stato creato: dare a Microsoft una nicchia utile in quella parte del mercato e Studio 2 ha migliorato solo la formula.

Ma diamo un'occhiata a Studio 3 e come potrebbe apparire il prossimo desktop Surface di Microsoft. Ci sono state alcune voci interessanti su Studio 3 e anche noi abbiamo alcuni grandi desideri.

Prezzo e data di uscita

Microsoft Surface Studio 2 pratico

Studio 2 ha aumentato il prezzo dal modello originale fino a $ 3,499. Microsoft potrebbe aumentare nuovamente il prezzo per Studio 3, ma non pensiamo che sia molto probabile. In effetti, se altre indicazioni sono corrette, allora c'è una buona probabilità che Microsoft stia cercando di abbassare il prezzo di Studio 3 e renderlo un po 'più accessibile. Allo stesso modo in cui Apple ha segmentato i suoi iMac, ci piacerebbe vedere che Microsoft avesse altre offerte entry-level per arricchire un po 'la formazione.

Per quanto riguarda una data di rilascio, Microsoft non ha ancora confermato nulla, ma le voci suggeriscono che Studio 3 sarà rilasciato nel 2020. Questo ha senso, ma dovremo aspettare che una presa in giro o un annuncio siano certi.

Un design modulare con un monitor separato

surface studio 2 vs imac

Secondo gli ultimi rapporti del libro di Brad Sams Beneath a Surface (capito?), Microsoft ha in programma di rendere modulare Studio 3. Cosa significa questo? Bene, sin da ora, Surface Studio è un dispositivo all-in-one, il che significa che il display e il computer reale sono tutti integrati in un'unica unità. Le indiscrezioni suggeriscono che Microsoft abbia in programma due prodotti separati che si completano a vicenda ma che non devono essere acquistati insieme.

Ciò potrebbe, ovviamente, rendere lo Studio molto più accessibile a coloro con budget inferiori e consentirebbe inoltre alle persone di stabilire le priorità per la parte di Studio che desiderano veramente. L'aspetto più interessante di Surface Studio è la possibilità di regolazione unica dello stand, e alcuni potrebbero essere interessati ad aggiungere proprio quello alla propria workstation.

In secondo luogo, le voci suggeriscono che Microsoft potrebbe adottare un sistema a "cartuccia" simile a quello utilizzato in Surface Hub 2 . Ciò consentirebbe alle persone di aggiornare più facilmente l'hardware di Studio secondo necessità, specializzando il computer in base alle proprie esigenze. Ciò disegna alcuni ovvi confronti con il design modulare di Apple per Mac Pro , che arriverà più tardi nel 2019.

Thunderbolt 3 porte

Microsoft Surface Studio 2
Dan Baker / Tendenze digitali

I modelli precedenti in tutta la linea Surface avevano connessioni USB-C, ma non la versione ultra potente e versatile di Thunderbolt 3. Non c'è motivo per cui Microsoft non esegua l'aggiornamento a Thunderbolt 3 per tutti i suoi modelli Surface di nuova generazione.

Essendo l'unico desktop della linea Surface, lo Studio è forse particolarmente adatto per un aggiornamento di Thunderbolt 3, e questo diventerà più vero solo nel 2020. Sarà sorprendente se Microsoft non effettuerà questa modifica. Microsoft non ha ancora aggiunto la potente porta alla sua linea Surface, ma in un Surface Studio avrebbe molto senso.

Processori aggiornati

Microsoft Surface Studio 2
Dan Baker / Tendenze digitali

Gli Studios hanno sempre avuto processori abbastanza deboli per desktop. Ciò è in parte dovuto al fatto che l'attenzione è sempre stata rivolta al display e meno agli interni, ma anche perché la piccola base in cui si trovano le viscere è relativamente piccola, costringendoli a fare affidamento su parti di laptop. Sebbene ciò mantenga il design elegante, limita fortemente ciò per cui il PC può essere utilizzato. I professionisti creativi hanno spesso bisogno del potere che viene fornito con alcuni core extra, che esclude i processori di fascia bassa e obsoleti che Microsoft ha usato in passato.

Microsoft potrebbe utilizzare i processori Lake compatibili con i dispositivi mobili di Intel per Studio (sono comuni su tutti i dispositivi Surface), e ciò sarebbe probabile se Microsoft mantenga il design di Surface Studio 3 relativamente simile.

Tuttavia, vorremmo davvero vedere i più recenti processori desktop possibili in Studio 3. Se Microsoft finisce per passare a un design modulare, potremmo vedere l'azienda in attesa di chip desktop di decima generazione da Intel, o anche solo il raccolto attuale di potenti chip Coffee Lake-R di nona generazione. È sempre difficile prevedere quali processori utilizzeranno le versioni future, quindi spero che Microsoft abbia incluso Intel nella conversazione all'inizio.

Microfoni aggiornati

Microsoft Surface Studio 2
Dan Baker / Tendenze digitali

Un altro rapporto indica che Microsoft potrebbe offrire a Studio 3 un serio aggiornamento del microfono, cambiando i microfoni passati per i microfoni MEMS (sistemi microelettromeccanici) aggiornati. I MEMS, che vengono utilizzati su Surface Hub, sono ottimi microfoni, ma sono grandi rispetto alle alternative e Microsoft non ha voluto interrompere il profilo super sottile di Studio.

Tuttavia, i dettagli rivelano che Microsoft ha lavorato su modi per ridurre le dimensioni del microfono MEMS a un livello che i consumatori troveranno accettabile per Studio 3. Microfoni migliori significano comandi vocali migliori e risultati migliori per l'utilizzo di Studio in sale riunioni, teleconferenze e presentazioni.

5K e oltre

Microsoft Surface Studio 2
Dan Baker / Tendenze digitali

Il display di Studio 2 aveva una risoluzione di 4.500 x 3.000. È bello, ma Microsoft può fare di meglio, soprattutto considerando che il display Pro XDR in competizione lanciato da Apple nel 2019 sfoggia una risoluzione di 6K e sono disponibili monitor con risoluzioni ancora più elevate. Se Microsoft vuole davvero fare appello a designer e professionisti simili, dovrebbero lavorare per aumentare la loro risoluzione.

Vorremmo vedere Studio 3 offrire una risoluzione di 5K o superiore: in caso contrario, potrebbe essere difficile rimanere competitivi poiché il mercato di fascia alta abbraccia numeri di risoluzione più folli. Se Microsoft sta davvero pensando di vendere il monitor separatamente, questa volta potrebbe avere più margine di manovra da aggiungere alla risoluzione.