Spotify e Apple Music contro Amazon Music Unlimited: quale è il migliore?

Non c’è mai stato un momento migliore per presentarti ai servizi di streaming di musica a pagamento. Anche se Amazon Music Unlimited, Apple Music e Spotify offrono funzionalità simili, ognuna include caratteristiche uniche che vale la pena considerare.

In questo articolo, imparerai di più su Spotify, Apple Music e Amazon Music e scoprirai come iscriverti a ciascuno di essi. Ti forniremo anche preziosi consigli per aiutarti a decidere quale sarebbe il migliore per te per iscriverti personalmente.

Amazon Music Unlimited

Da non confondere con Amazon Music, Amazon Music Unlimited è un servizio di streaming musicale che offre 50 milioni di brani con le nuove uscite degli artisti più famosi di oggi. Come altri servizi di streaming musicale premium, Amazon Music Unlimited ti consente di ascoltare le tue canzoni preferite su richiesta. Puoi anche scaricare canzoni sui tuoi dispositivi per l’utilizzo offline.

Non è questa musica di Amazon Prime?

Se sei un membro Amazon Prime, hai già accesso a oltre 2 milioni di brani senza costi aggiuntivi. Hai anche accesso a 1.000 playlist e stazioni programmate dagli esperti di musica di Amazon. Un abbonamento ad Amazon Music Unlimited, al contrario, aumenta considerevolmente il numero di brani disponibili. Hai anche accesso a nuovi generi e stili di musica.

Il modo migliore per spiegare la differenza tra i due servizi (oltre alle dimensioni della libreria) è il modo in cui ciascuno gestisce i nuovi rilasci musicali. Quasi sicuramente l’album di Amazon Music Unlimited sarà l’ultimo del tuo artista preferito il primo giorno della sua uscita. Probabilmente Amazon Prime Music non lo farà.

Alexa Support

Non sorprende che Amazon Music Unlimited funzioni con i controlli vocali di Amazon Alexa, disponibili su dispositivi come Echo, Dot e Tap. Ad esempio, puoi pronunciare “Alexa, riprodurre la colonna sonora di Bird Box” o “Alexa, suonare l’ultimo album di JoJo.” Puoi anche provare comandi come “Alexa, suonare il rock più popolare degli anni ’80” o “Alexa, giocare musica per una cena. ”

Amazon Music Disponibilità illimitata

Amazon Music Unlimited è disponibile su più piattaforme, tra cui iOS, Android, macOS, Windows, Fire TV, tablet Fire e sul Web. Inoltre, funziona con prodotti di intrattenimento domestico come Sonos, Roku e Bose. Il servizio è disponibile anche in auto da Ford, BMW e Mini.

Al momento della stesura di questo manuale, Amazon Music Unlimited è disponibile solo negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia, Germania, Austria, Spagna e Giappone.

Costi

I membri di Amazon Prime possono iscriversi ad Amazon Music Unlimited per $ 7.99 / mese, che è di $ 2 sul prezzo mensile standard. Puoi risparmiare un po ‘di più pagando $ 79 / anno in anticipo. Amazon offre anche un piano famiglia per $ 14,99 al mese o $ 149,99 all’anno. Con il piano famiglia, tu e la tua famiglia potete ascoltare musica in streaming su un massimo di sei dispositivi allo stesso tempo.

Se si desidera riprodurre musica in streaming dal proprio dispositivo Amazon Alexa, l’azienda offre un’opzione a basso costo per $ 3,99 / mese per ciascun dispositivo.

I nuovi utenti possono provare Amazon Music Unlimited gratuitamente per 30 giorni.

Apple Music

Lanciato per la prima volta nel giugno 2015, Apple Music offre tutta la musica on-demand di cui avrai mai bisogno. Come con Spotify, ci sono anche playlist, ed ecco come iniziare a utilizzare le playlist di Apple Music . Come con Amazon Music Unlimited, Apple Music ti consente di scaricare musica per l’uso offline purché tu continui a essere un abbonato.

Quando è stata lanciata per la prima volta, Apple Music ha posto grande enfasi sulla stazione radio Internet Beats 1 del servizio e su una piattaforma blog per artisti chiamata Connect. Offrendo trasmissioni in diretta 24 ore al giorno, la stazione Beats 1 include DJ Zane Lowe, tra gli altri, e continua fino ad oggi. Connect è stato interrotto alla fine del 2018, anche se gli artisti possono ancora condividere la loro musica e le playlist con amici e follower.

Alla fine del 2016, Apple Music ha iniziato a distribuire playlist musicali personalizzate. Inizialmente, questi includevano “New Music Mix” e “Favorite Mix”. Il primo è simile alla popolare playlist “Discover Weekly” di Spotify. C’è anche un “Chill Mix” e “Friends Mix”. Ognuno offre musica basata sulla cronologia dell’ascolto. Puoi anche guardare video musicali su Apple Music .

Disponibilità di Apple Music

Apple Music è disponibile su tutti i prodotti chiave Apple, inclusi dispositivi iOS, Apple TV e Apple Watch. È anche disponibile tramite iTunes su Mac / PC e dispositivi Android. Puoi anche trasmettere musica Apple attraverso i sistemi CarPlay e Sonos e sui prodotti Amazon Echo.

Apple Music è disponibile in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Se stai leggendo questo articolo, è probabile che Apple Music sia disponibile dove vivi.

Costi

Un singolo piano di Apple Music costa $ 9,99 al mese o $ 99,99 all’anno. Un piano famigliare, valido per un massimo di sei persone, costa $ 14,99 al mese. I piani degli studenti sono disponibili a $ 4,99 / mese.

I nuovi abbonati possono provare Apple Music gratuitamente per tre mesi, mentre i clienti Verizon Wireless possono richiedere sei mesi gratuitamente.

Spotify

A differenza di Apple Music, Spotify offre un piano gratuito che include annunci. Anche se molto restrittivo, questo consente ai potenziali abbonati di provare Spotify senza pagare un centesimo. Tuttavia, questo tipo di disponibilità sembra funzionare, dal momento che ci sono attualmente 180 milioni di utenti Spotify in tutto il mondo a metà del 2018.

Come gli altri due servizi di questo elenco, Spotify Premium ti dà la possibilità di riprodurre qualsiasi brano, sia su richiesta che offline. Dove Spotify Premium eccelle con la funzione “Scopri settimanale”, che suggerisce la musica in base alle tue preferenze musicali e alla cronologia di ascolto. Hai anche accesso a playlist personalizzate, che sono messe insieme per tema, decenni e genere.

Disponibilità Spotify

Puoi trovare Spotify praticamente ovunque, inclusi dispositivi iOS, Android, Amazon, dispositivi Samsung, Roku, PlayStation, Sonos, sul Web e altro ancora.

Introdotto per la prima volta in Svezia nel 2006, il servizio Spotify Premium è disponibile in tutti gli angoli del mondo, compresa la maggior parte dell’Europa, delle Americhe e di parti dell’Asia.

Costi

Spotify Premium è disponibile per $ 9,99 al mese per un abbonamento individuale e $ 14,99 al mese per un piano famiglia. Gli studenti possono acquistare un abbonamento per $ 4,99 / mese. Nuovi abbonati possono provare Spotify Premium gratuitamente per 30 giorni.

Quale servizio di streaming musicale è il migliore?

In termini generali, Amazon Music Unlimited, Apple Music e Spotify Premium offrono le stesse funzionalità di base. Questi includono la musica su richiesta e la possibilità di scaricare brani per l’ascolto offline. Da lì, ognuno offre degli extra unici che vale la pena considerare.

Amazon Music Unlimited è una scelta eccellente per gli abbonati Amazon Prime a causa dello sconto extra che offre. Gli utenti Hardcore di Amazon Alexa possono anche beneficiare della selezione di questo servizio.

Al contrario, se il tuo mondo ruota attorno ai prodotti Apple, Apple Music è probabilmente quella giusta per te. Uno dei vantaggi più significativi di questa rotta è che Apple Music unisce automaticamente i contenuti in streaming con quelli acquistati da iTunes. Questa funzione è un grosso problema se stai cercando di espandere la tua libreria attuale su più dispositivi.

Spotify Premium, nel frattempo, è il miglior servizio per la scoperta musicale. Questo fatto è un punto importante da considerare se sei il tipo di persona che apprezza trovando nuova musica e artisti.

Come puoi vedere, tutti e tre i servizi di streaming di musica premium hanno i loro vantaggi. Dovresti scegliere il miglior servizio di streaming musicale per te . Il nostro consiglio: approfitta delle prove gratuite per determinare quale servizio è giusto per te!

Leggi l’articolo completo: Spotify e Apple Music contro Amazon Music Unlimited: quale è il migliore?

Fonte: makeuseof.com