Non eseguire l’aggiornamento da Windows 7. Ecco perché dovresti acquistare un nuovo laptop

Dopo una decina di anni, Microsoft ha ufficialmente interrotto il supporto per Windows 7. Mentre un aggiornamento a Windows 10 è un buon modo per divertirsi usando il tuo computer attuale, è probabile che l'acquisto di un nuovo laptop sia nelle carte.

Gli ultimi laptop Windows 7 sono stati venduti nel 2015 o nel 2016, ma analizziamo le specifiche tecniche e mostriamo ciò che ci si può aspettare da un nuovo laptop acquistato nel 2020.

Molte cose sono cambiate, specialmente se stai ancora usando un PC Windows 7.

I nuovi laptop sono molto più portatili

dell inspiron vostro intel processore di decima generazione aggiornamento porte di fine 2019

I cambiamenti visivi dei moderni laptop Windows 10 sono i più evidenti. In parole povere, sono molto più sottili e leggeri dei dispositivi dell'era di Windows 7. Ci sono molte ragioni per questo, ma includono la mancanza di unità ottiche, porte moderne e processori più efficienti. Stai ottenendo un laptop complessivamente più sottile, con più potenza nel pacchetto.

Prendi, ad esempio, il Lenovo ThinkPad Edge E430 del 2012. Viene fornito in bundle con un'unità DVD, porta VGA e pesa circa 4,74 sterline. Questa è una grande differenza rispetto al più recente ThinkPad che abbiamo esaminato, che è il ThinkPad T490 . Arriva a circa 3,41 libbre e abbandona le unità DVD per un design più sottile, così come USB-C.

Anche uno dei laptop più sottili dell'era di Windows 7, il ThinkPad X1 Carbon di prima generazione ha visto enormi miglioramenti dal suo lancio. È arrivato con un peso di 3,4 libbre e uno spessore di 0,74 pollici. L'ultimo ThinkPad X1 Carbon di settima generazione è più leggero del 29% e più sottile del 21%. Quando parliamo di un laptop già portatile, è davvero impressionante.

Assolutamente tutto è più veloce

samsung wd sandisk ssd hdd amazon nero venerdì 2019 ultra 3d nand interno 768x768

Non sorprende che i laptop Windows 10 siano notevolmente più veloci di qualsiasi altra cosa dell'era Windows 7. Questo si riduce a due cambiamenti principali: unità a stato solido (SSD) e processori quad-core.

Gli SSD offrono un enorme vantaggio rispetto ai dischi rigidi tradizionali (HDD.) Sono molto più veloci, efficienti e hanno velocità di lettura e scrittura migliori. Questa è la chiave per l'avvio del laptop o il caricamento di un'applicazione. Rispetto ai vecchi laptop Windows 7, che spesso si basavano su HDD, otterrai tempi di avvio più rapidi e un sistema più reattivo.

Torniamo indietro nel tempo e prendiamo ad esempio il Dell Latitude E6430 del 2012. È stato fornito in bundle con un HDD da 320 GB e ha un prezzo di $ 750, secondo Laptop Mag . Nel frattempo, lo HP Envy 14 Spectre molto più premium della stessa era arrivava con un SSD da 128 GB di serie e il prezzo era più alto di $ 1.400.

Oggi, tuttavia, gli SSD sono ovunque tu guardi. A differenza dell'era di punta di Windows 7, puoi persino trovare laptop con SSD che costano meno di $ 500 , come l'Acer Aspire 5. Lo spazio di archiviazione su questi, tuttavia, è molto più piccolo. 128 GB è diventato lo standard, mentre 500 GB + HDD come sull'HP Pavilion 15T erano molto comuni nell'era di Windows 7.

Ogni anno, i processori diventano più veloci: questo è un dato di fatto. Ma il salto ai processori quad-core che hanno i laptop più moderni è il cambiamento più grande. Questo è vero anche per laptop altamente portatili come il

o

. A partire dal 2018, i laptop Intel serie U hanno tutti quattro core, il che significa migliore multitasking e maggiori prestazioni in molte applicazioni. Niente più rallentamenti da troppe schede di Chrome!

Se dai un'occhiata ai laptop Windows 7, come il Lenovo ThinkPad T430 o il Toshiba Portege Z935. Questi eseguono processori Intel di seconda, terza o quarta generazione con solo due core.

Display touchscreen, cornici sottili e risoluzioni elevate

dell new xps 13 latitudine 9510 ces 2020 00 03 08 18 still017

Successivamente, è necessario parlare di display. Quando Windows 7 era popolare, i dispositivi touchscreen non erano mainstream. Anche i laptop non sono stati usati tanto per il consumo multimediale come lo sono oggi. Ciò significa che i laptop dell'era di Windows 7 avevano spesso cornici spesse attorno ai bordi e schermi IPS o LCD a bassa risoluzione.

Ciò, tuttavia, è ora cambiato, poiché i moderni laptop Windows sono compatibili con il touchscreen. Alcuni laptop, noti come 2 in 1, possono anche essere convertiti per essere utilizzati in più modalità. Troverai anche schermi 4K ad alta risoluzione con cornice sottile e vivaci display QLED o OLED. Tutto ciò significa esperienze immersive durante la visione di film o lo streaming di Netflix.

Ma prima diamo uno sguardo ad alcuni laptop che erano considerati molto popolari nell'era di Windows 7. L' Asus Zenbook Prime UX318 è stato uno dei laptop Windows di alto livello nel 2013 e sfoggiava uno schermo IPS 1080p. Altri laptop come il ThinkPad T430 non solo avevano un grosso peso a 4,77 libbre, ma avevano schermi a bassa risoluzione da 1.600 x 900 e 1.366 x 768.

Oggi scoprirai che le cose sono molto diverse. Il nuovo XPS 13 di Dell sfoggia un display “Infinity Edge a 4 lati”, che non ha quasi cornici per un'esperienza visiva davvero coinvolgente. Ci sono anche opzioni per uno schermo con risoluzione 3.840 x 2.400 per più pixel. Altri produttori di laptop come HP con il suo Spectre x360 13 , stanno anche spingendo fuori i laptop con schermi OLED, che producono neri più vivaci e possono aiutare a risparmiare la durata della batteria.

Anche Microsoft ha Surface Book 2 e Surface Pro , che sono 2 in 1. A differenza dei laptop Windows 7, questi dispositivi non hanno solo schermi a risoluzione più elevata, ma hanno un doppio utilizzo e possono essere convertiti per l'uso come tablet quando sono in viaggio. Questo era inaudito nell'era di Windows 7.

Durata della batteria significativamente migliore

Windows 7 i migliori 10 laptop per aggiornare la durata della batteria del laptop sempre connesso qualcomm 720x720

Naturalmente, l'aspetto più importante di tutti quando si considera un laptop è la durata della batteria. Con Windows 10 dotato di un proprio risparmiatore della batteria integrato e laptop moderni che supportano USB-C PD, c'è una buona ragione per cui.

Questo cambiamento è stato avviato da Apple con MacBook Air nel 2011. Non solo è stato più sottile e leggero della maggior parte dei laptop Windows, ma la durata della batteria è stata eccezionale. Apple ha affermato che si trattava di circa 7 ore. Questa era una grande differenza da molti laptop all'epoca. La scelta migliore di CNET per i migliori laptop Windows 7 all'epoca, l' ASUS Zenbook (UX21) è durato solo circa 5 ore. La Samsung Series 7 , nel frattempo, è andata avanti anche per lo stesso periodo di tempo.

Andando avanti fino ad oggi, Dell promette che il suo laptop XPS 13 più recente può durare fino a 19 ore con una singola carica. Anche il Surface Book 2 di Microsoft dura fino a 15 ore . Poi c'è l' XPS 15 , che può durare fino a 10 ore, sul modello FHD standard. Anche i laptop come HP Envy 13 sono fantastici, con una durata della batteria fino a 10 ore.

Anche se questi numeri non sono esattamente precisi nell'uso nella vita reale, i dispositivi Windows 10 sono molto più avanzati di Windows 7 quando si tratta di durata della batteria. Il sistema operativo ha varie modalità di alimentazione, che vanno da "risparmio batteria" "consigliato" e "migliori prestazioni" che ottimizzano le prestazioni del sistema per aiutarti a ottenere il massimo dal tuo laptop.

I dispositivi più recenti come XPS 13, Surface Laptop o Surface Pro 7 supportano anche la ricarica tramite USB-C. Ciò significa che se si dispone di un power bank USB-C compatibile con PD, è possibile caricare il laptop in viaggio e lontano dalle prese. Incredibile, vero?