Nessuna unità DVD sul tablet o sul notebook? Utilizzare invece un vecchio laptop Drive!

Sempre più laptop, notebook, tablet PC e ibridi vengono spediti senza unità ottica.

Questa mancanza di un’unità DVD o Blu-ray potrebbe impedire l’installazione delle tue app preferite. In alternativa, potrebbe impedirti di controllare i dischi di archivio o addirittura di copiare vecchi CD e DVD sul disco rigido.

Fortunatamente, è possibile collegare un’unità ottica al notebook tramite USB. E se non si dispone di un’unità CD o DVD USB? Crea il tuo prendendo un vecchio laptop e convertendo un DVD interno per laptop in un’unità esterna. Ecco come.

Cosa ti servirà per un’unità DVD esterna fai-da-te

Costruisci un'unità DVD esterna fai-da-te

Per creare un’unità DVD o CD per laptop USB, avrai bisogno di:

  • Un’unità ottica con fattore di forma sottile: in genere da un laptop, alcuni desktop utilizzano unità slimline
  • Contenitore per unità esterne: include anche l’adattatore e l’alimentatore necessari. Dovresti essere in grado di trovare un alloggiamento per unità ottica esterna adatto su Amazon
  • Piccolo cacciavite a croce Philips

I connettori dovranno essere compatibili con l’unità ottica in questione. Sono disponibili due tipi di enclosure per unità. Il primo riguarda le unità DVD più recenti che utilizzano la connessione SATA, generalmente USB 3.0.

Custodia per unità ottica SATA da 12,7 mm USB 3.0 esterna Cassettino per unità ottica SATA da 12,7 mm USB 3.0 esterna Acquista ora su Amazon

Per le unità ottiche slimline più vecchie, prova questo cassettino per DVD compatibile con un connettore PATA / IDE-USB 2.0.

Contenitore per unità CD / DVD esterno da USB 2.0 a IDE / PATA Contenitore per unità CD / DVD esterno da USB 2.0 a IDE / PATA Acquista ora su Amazon

Assicurati di selezionare l’alloggiamento giusto per l’unità ottica. L’adattatore converte la connessione in USB, consentendo di utilizzare l’unità CD interna come un dispositivo esterno. Quindi, effettua l’ultimo controllo di conferma prima di acquistare!

Per effettuare la conversione, avrai anche bisogno di un cacciavite adatto. Puoi controllare esattamente quale taglia ti serve quando ricevi il kit custodia.

Si noti che sebbene questa guida sia solo per unità rimovibili, alcune unità DVD fisse potrebbero anche essere compatibili. Se il tuo modello di laptop non ha un’unità rimovibile, controlla YouTube per un video di smontaggio. Questo ti dirà se l’unità può essere rimossa e come farlo.

Come rimuovere l’unità DVD dal tuo laptop

Perché i produttori di laptop consentono la rimozione di unità DVD? Principalmente è possibile aggiungere facilmente aggiornamenti. Ad esempio, potresti voler aggiungere un’unità Blu-ray al tuo laptop o installare una seconda unità disco fisso .

Come è possibile rimuovere un DVD o un’unità ottica dal computer portatile? Inizia posizionando il laptop su una superficie morbida (forse un asciugamano appoggiato su un tavolo). Cerca i modi per rilasciare l’unità, forse le viti di bloccaggio o un fermo di espulsione come quello trovato sulla batteria.

La rimozione varia a seconda del produttore. Ad esempio, i laptop Dell utilizzano una leva di espulsione di dimensioni ridotte a destra o a sinistra del vassoio del DVD. Inserendolo, si rilascia la leva, che consente di estrarre l’unità dall’alloggiamento del laptop.

Preparazione dell’involucro dell’unità DVD esterna

Durante il disimballaggio del contenitore dell’unità disco, è necessario notare che è composto da tre parti:

  1. L’alloggiamento principale, in cui verrà inserito il drive ottico
  2. Una nuova copertina del cassetto e quattro piccole viti
  3. Adattatore per connettore: un pezzo di circuito lungo e sottile

L’adattatore è il componente più importante della conversione di un’unità ottica interna in un’unità esterna. Un lato avrà una presa adatta per il collegamento all’unità slimline; capovolgendolo si scoprono i connettori USB e di alimentazione.

Questo adattatore consente di trasformare l'unità portatile interna in un'unità esterna

Per preparare l’unità per l’inserimento nell’alloggiamento, iniziare staccando il coperchio del disegno dall’unità ottica. Controllare la parte inferiore del cassetto del disco espulso e rimuovere le viti. Se l’unità ha un meccanismo di espulsione per la rimozione, staccare anche questo.

Noterai che il nuovo coperchio dell’unità è più stretto per adattarsi al nuovo alloggiamento esterno. Allegalo per sostituire la vecchia facia. La maggior parte dei fori delle viti deve corrispondere; avrai solo bisogno di una vite e un fermo di plastica per fissarlo.

Collegamento dell’adattatore all’unità esterna fai-da-te

L’unità DVD esterna barebone ha un bell’aspetto dalla parte anteriore, ma non c’è modo di alimentarla o leggere i dischi.

Qui entra in gioco la striscia adattatore.

Per collegarlo, innanzitutto posizionare la striscia lungo il retro dell’unità disco, posizionata in modo che i connettori corrispondano. Quindi, sollevare l’unità in modo che lo sportello del vassoio dell’unità sia rivolto verso l’alto e verso il basso, collegando saldamente l’adattatore.

Potresti notare fori per le viti. Se necessario, fissare la morsettiera con questi. Tuttavia, prestare attenzione in quanto potrebbero essere per proteggere l’unità nel contenitore.

Inserimento del DVD nella custodia

Questa è la parte difficile fuori mano! Tutto ciò che dovresti fare ora è far scorrere delicatamente l’unità ottica nella metà inferiore della custodia. Tieni d’occhio la posizione dei poli di collegamento, lascia cadere la metà superiore in posizione, quindi agganciala. Una volta fatto, ripararlo insieme usando le viti fornite.

Collegare l'unità DVD al connettore

Dovrebbe essere semplice, ma evita queste insidie:

  • Non stringere eccessivamente le viti: devono essere serrate saldamente, ma allentarle se si notano segni di distorsione o cristallizzazione
  • Accertarsi che l’unità venga espulsa: testare ripetutamente mentre si regolano le viti, per assicurarsi che non si incastrino nella custodia

Se tutto è attaccato e si apre e si chiude senza problemi, è il momento di testare la tua nuova unità DVD esterna fai-da-te a basso costo!

Collegamento dell’unità al computer

Ora hai finito di montare l’alloggiamento insieme, è tempo di collegare l’unità DVD esterna al computer. Basta collegare il cavo dati USB alla porta appropriata sul tuo computer. Se è necessario un cavo di alimentazione secondario, collegarlo al computer o a un adattatore di alimentazione USB adatto.

Trasforma il tuo vecchio lettore DVD portatile in un disco esterno

Una volta connessa, l’unità dovrebbe apparire in Risorse del computer, insieme a tutti gli altri dispositivi di archiviazione. Ricorda che viene rilevato come dispositivo USB, quindi se non è elencato, prova a riavviare il computer.

Hai convertito un’unità DVD portatile in un’unità esterna!

È sempre utile poter recuperare qualcosa di utile dal vecchio hardware. Potrebbe essere un’unità ottica, una memoria, una vecchia tastiera o persino un HDD.

Dovresti trovare semplice fissare l’unità ottica slimline in un contenitore esterno. Tuttavia, è forse un peccato che non siano già progettati per una facile connessione senza la custodia in plastica.

In definitiva, questo è uno dei migliori progetti di cannibalizzazione per i proprietari di vecchi laptop. Quando acquisti una nuova unità ottica esterna, pensa invece a quella del tuo vecchio notebook!

Ti chiedi cos’altro potresti fare con il tuo vecchio laptop? Ecco come trasformare lo schermo di un laptop in un magico specchio intelligente .