MacBook vs MacBook Pro vs. MacBook Air: quale MacBook è giusto per te?

che-macbook

Apple ha semplificato le sue offerte di Mac portatili in due laptop distinti: il MacBook Air e il MacBook Pro.

Per alcuni anni, Apple ha tentato di sostituire il MacBook Air obsoleto con il MacBook dal titolo generico. Questo non è mai decollato, quindi Apple ha riportato il MacBook Air al suo antico splendore con nuovi modelli. Sia Air che Pro offrono le proprie esperienze, rivolte alle esigenze dei diversi utenti.

Qual è la scelta giusta per te? Vale la pena investire più soldi per un modello migliore, o dovresti risparmiare qualche soldo optando invece per il più economico?

Comprensione delle basi dei modelli di MacBook

Confronto dei modelli di MacBook

Se stai cercando un Mac desktop, hai una scelta chiara: l'iMac. Potresti risparmiare portando il tuo monitor e optando per Mac Mini o optando per spendere parecchi soldi su un iMac Pro truccato o Mac Pro. Per la maggior parte di noi, iMac è abbastanza buono.

Ma quando si tratta di laptop, la situazione è meno chiara. I punti di prezzo si intersecano, le specifiche non sono sempre chiare e probabilmente non hai bisogno delle campane e dei fischi più stravaganti che si trovano sui modelli di punta.

Funzionalità coerente su tutti i modelli di MacBook

Per iniziare, diamo un'occhiata a ciò che condividono tutti i modelli di MacBook. Che tu spenda € 999 o € 2.999, il tuo Mac eseguirà macOS. Questo è il sistema operativo desktop di Apple (precedentemente chiamato Mac OS X) e gran parte del motivo per cui molti utenti rimangono fedeli all'ecosistema Apple.

La durata della batteria è ottima anche su tutta la linea, con tutti i modelli classificati per un minimo di 10 ore in condizioni ottimali. Le stime della batteria di Apple sono generalmente corrette, ma la cifra indicata dipende da cosa stai facendo. L'uso di app di terze parti ottimizzate per l'hardware, come Safari, garantisce un tempo di esecuzione più lungo.

La maggior parte dei nuovi modelli di Mac ha un punteggio scarso in termini di riparabilità e aggiornabilità. Sono finiti i tempi dei vecchi MacBook in cui era possibile rimuovere l'unità ottica e sostituirla con un SSD. I laptop più recenti adottano un approccio più usa e getta, con la RAM saldata sulla scheda madre e le batterie incollate.

Nel complesso, tuttavia, la qualità di costruzione di MacBook è solida. I computer Apple tendono ad andare avanti e i suoi laptop non fanno eccezione. L'unibody in alluminio non è solo un ottimo dissipatore di calore, ma anche un telaio robusto che può resistere ad alcuni abusi. Probabilmente avrai pixel morti e un processore obsoleto molto prima che il tuo MacBook ceda il fantasma.

Connessioni e porte per MacBook Pro

Oltre a questi punti, tutti i nuovi modelli di MacBook dispongono di:

  • Memoria SSD (Solid State Drive): sono molto più veloci dei dischi rigidi tradizionali e più resistenti ai danni fisici. Le capacità partono da 128 GB e 256 GB, a seconda del modello.
  • Trackpad multi-touch: abilita la navigazione e il controllo del tuo computer con gesti multi-touch, come il pizzico-zoom e lo scorrimento a due dita del marchio Apple.
  • Tastiere retroilluminate: con controlli per aumentare, diminuire e spegnere la luminosità.
  • Wireless 802.11ac: l'ultimo degli standard Wi-Fi, con velocità raggiungibili fino a 1.300 Mbps.
  • Videocamera e microfono FaceTime HD: per FaceTime, Skype e videochiamate simili.
  • Porta per cuffie (stereo): a differenza dell'iPhone, ogni MacBook ha ancora una porta per cuffie da 3,5 mm.

Tutti i modelli presentano una qualche forma di aggiornabilità opzionale durante la creazione del Mac sul sito Web di Apple . Il processore, la RAM, la capacità dell'SSD e il chip grafico possono essere configurabili, a seconda del modello. Puoi anche applicare AppleCare , il pacchetto di supporto post-vendita dell'azienda, a tutti i modelli entro 60 giorni dall'acquisto.

Ora diamo un'occhiata a ciascun modello individualmente e vediamo come si accumulano le differenze.

Il miglior MacBook per la maggior parte degli utenti: MacBook Air

Display Retina su MacBook Air

Prezzo: da € 1.099

Il MacBook Air è uno dei computer più economici di Apple, punto. È un ottimo punto di partenza per i nuovi possessori di Mac e si è guadagnato una meritata reputazione per l'ottimo rapporto qualità-prezzo.

Per anni, il design del MacBook Air è rimasto simile a quando è stato introdotto per la prima volta nel 2008, mentre Apple ha concentrato i suoi sforzi sul MacBook. Ciò è cambiato nel 2018 quando è riemerso il MacBook Air. La forma è suggestiva dell'originale MacBook Air, ma è molto più sottile e leggera, più lungo le linee del sottoalimentato MacBook da 12 pollici.

Uno dei problemi principali con l'originale MacBook Air era che mentre ogni altro prodotto Apple otteneva un display Retina, Air manteneva la sua bassa risoluzione originale. Dal rinnovo del 2018, il MacBook Air ora ha uno schermo di qualità Retina, che rende molto più piacevole il suo lavoro. In un'altra modifica, ora è disponibile solo in un modello da 13 pollici, con il modello da 11 pollici apparentemente lasciato nel passato.

MacBook Air Thunderbolt 3 porte

Il MacBook Air vanta un'incredibile durata della batteria di 12 ore. Ma sfortunatamente, Apple ha applicato lo stesso caso di restringimento delle porte al MacBook Air che il MacBook Pro ha visto.

Oltre al jack per le cuffie, ottieni due porte Thunderbolt 3, una delle quali viene utilizzata per l'alimentazione. Puoi aggiungere più porte con dongle e hub USB, ma non è esattamente conveniente.

Il miglior MacBook per utenti esperti : MacBook Pro

MacBook Pro con Touch Bar da 15 pollici - confronto tra macbook

Prezzo: da € 1.299 (13 pollici)
Prezzo: da € 2.399 (15 pollici)

Il MacBook Pro è disponibile in due varietà: un modello da 13 pollici e un modello da 15 pollici. Tutti i modelli di entrambe le linee dispongono ora della Touch Bar di punta, che gli utenti non amano tanto quanto sembra Apple. Ciò sostituisce la riga superiore di tasti funzione con un display OLED sensibile al contesto sensibile al tocco.

Questi sono i laptop più ambiti di Apple. Rivolta a professionisti che necessitano di potenza e portabilità, la gamma MacBook Pro è adatta per l'uso desktop e mobile, sebbene il modello da 15 pollici sia un notevole passo in avanti rispetto alla variante da 13 pollici. Tutti i modelli dispongono di un display Retina con profilo a colori (P3), trackpad Force Touch e un minimo di 8 GB di RAM su tutta la gamma.

Sfortunatamente, il modello da 13 pollici di base sembra un po 'poco brillante con i suoi miseri 128 GB di spazio di archiviazione . Il modello da 13 pollici presenta anche la grafica Intel Iris, che può pilotare contemporaneamente il display Retina integrato e uno da 5K o due display 4K.

Armati di una GPU discreta Radeon Pro, i modelli da 15 pollici possono guidare comodamente due display da 5K o quattro 4K (e il display Retina integrato) contemporaneamente. Le prestazioni e il prezzo aumentano in modo significativo con i modelli di fascia alta da 15 ″ che offrono un forte impatto per un enorme pezzo di cambiamento.

Touch Bar per MacBook Pro

Apple ha deciso di rimuovere tutte le porte USB-C tranne due (13 pollici) o quattro (15 pollici), che richiede l'uso di adattatori e hub per collegare molte periferiche. Queste porte, tuttavia, supportano USB 3.1 di seconda generazione (velocità di trasferimento fino a 10 Gbps) e Thunderbolt 3. Puoi alimentare MacBook Pro utilizzando qualsiasi porta e un alimentatore USB-C compatibile.

Mentre Touch ID è una funzione utile e accelera gli accessi su macOS, la Touch Bar è piuttosto mediocre. Abbiamo messo insieme un elenco di suggerimenti per aiutare a rendere la Touch Bar più utile se la trovi carente.

Se hai bisogno di energia e hai i soldi, il MacBook Pro è la scelta ovvia.

Acquisto rinnovato o usato: MacBook

MacBook: confronto tra i macbook

Il MacBook è stato l'esperimento di Apple per sostituire il MacBook Air con qualcosa di più moderno e leggero. Sfortunatamente, aveva i suoi problemi, specialmente con i modelli iniziali. Il calore era un problema a causa del design senza ventole, quindi non poteva usare processori particolarmente veloci. Aveva anche solo una porta USB-C, che era anche il modo in cui si caricava.

Tra i lati positivi, il design del MacBook da 12 pollici lo ha reso il più portatile dei computer portatili Apple. Se stai cercando un computer in cui le dimensioni e il peso sono la preoccupazione principale, il MacBook potrebbe fare al caso tuo. Apple non vende più nuovi modelli, ma puoi trovarli nella sezione Ricondizionata certificata del sito Web di Apple, così come venditori di MacBook di terze parti.

Se riesci a svolgere la maggior parte delle tue attività di elaborazione su un iPad o persino un iPhone, MacBook è un ottimo compagno macOS.

Il dilemma del MacBook: è una scelta personale

Ognuna di queste macchine seleziona caselle diverse. Il MacBook Air è una macchina solida per utenti medi e offre un grande valore considerando la sua durata media. Il MacBook Pro è il migliore, ma costa una piccola fortuna. Quasi tutti i modelli funzioneranno bene come computer desktop e portatili, ma pagherai il massimo del privilegio.

Se riesci a trovare un buon affare su un vecchio MacBook da 12 pollici, è un ottimo computer da viaggio se non hai bisogno di molte porte. In definitiva, tutti i MacBook offrono prestazioni inferiori a un modello desktop come iMac, in particolare se si tiene conto del prezzo. Ma questo è il costo della portabilità.

Speriamo che questa rapida analisi offra un po 'di chiarezza nella ricerca del laptop Apple perfetto. I nostri consigli per risparmiare quando acquisti un MacBook ti aiuteranno a ottenere le migliori offerte, indipendentemente dal modello che scegli.

Leggi l'articolo completo: MacBook vs MacBook Pro vs. MacBook Air: quale MacBook è giusto per te?