Le migliori webcam per il 2020

Che tu stia trasmettendo un gameplay o conducendo una videoconferenza, c’è sempre la necessità di una webcam, ed è qui che entra in gioco il nostro elenco delle migliori webcam. Digital Trends ha recensito centinaia di telecamere nel corso degli anni e il nostro processo di revisione dei prodotti è una combinazione di approfondite ricerche di base e test pratici di prodotti per trovare le scelte migliori – e spesso si tratta di camme Logitech!

Logitech è persino il produttore della nostra migliore scelta, Logitech HD Pro C920S. Lo consideriamo il migliore in generale grazie alla sua risoluzione decente, al prezzo ragionevole e a caratteristiche come la messa a fuoco automatica in 20 passaggi, la cancellazione automatica del rumore e la correzione automatica della luce scarsa. Se Logitech HD Pro C920 non è adatto alle tue esigenze o al tuo budget, assicurati di scorrere più in basso per vedere le altre nostre webcam.

A prima vista

Logitech HD Webcam C920S

La migliore

Per dare il via alla nostra carrellata, Logitech offre una solida fotocamera a un prezzo decente. Supporta una risoluzione di 1.920 × 1.080 a 30 frame al secondo (FPS) durante le videoconferenze con Skype per Windows e una risoluzione di 1.280 × 720 utilizzando FaceTime di Apple, Facebook Messenger e altri client. Se stai semplicemente registrando video, puoi sfruttare la maggiore risoluzione Full HD grazie al supporto per il codec di compressione video H.246. Le immagini possono essere acquisite utilizzando una risoluzione “naturale” da 3 MP o “software potenziato” fino a 15 MP e puoi registrare video in full HD, 30 fps.

Queste capacità sono facilitate dall’eccellente lente in vetro, che include la messa a fuoco automatica in 20 passaggi, la correzione automatica della scarsa luminosità, due microfoni integrati con cancellazione automatica del rumore e un campo visivo di 78 gradi. Se sei preoccupato per la privacy della cam, c’è un otturatore di privacy fisico che puoi abbassare quando non la usi, quindi anche se la tua cam viene hackerata sarai comunque protetto mentre capisci cosa sta succedendo.

C’è una clip universale per collegare la cam ovunque sia necessario, ma il cavo da 72 pollici richiede almeno una porta USB-A 2.0 standard sul PC genitore. Sarà inoltre necessario almeno un processore Intel Core 2 Duo 2 per lo streaming video con una risoluzione di 1.280 x 720 o superiore. Il software scaricabile di Logitech per Windows include il rilevamento dei volti, il rilevamento del movimento, i controlli di panoramica, inclinazione e zoom e i controlli per l’acquisizione di video e foto. Non filtra lo sfondo, ma ci sono molte altre impostazioni da regolare tra cui guadagno e bilanciamento del bianco. La videocamera è classificata per funzionare su una varietà di piattaforme, tra cui MacOS, Chrome OS, Android, Xbox One e altre.

Acquista su Amazon

Requisiti

 VGA minimoVGA Re lodato / HD minimoHD consigliato
OS:Windows 8.1 / 10
MacOS 10.6+
Chrome OS
Android 5.0+
Windows 8.1 / 10
MacOS 10.6+
Chrome OS
Android 5.0+
Windows 8.1 / 10
MacOS 10.6+
Chrome OS
Android 5.0+
Processore:CPU da 1 GHz o superioreCore 2 Duo a 2,4 GHz o superiore2.6GHz, quad-core i7 o superiore
Memoria:256MB2GB4GB

 

Logitech Brio

Il meglio per il 4K


Se stai cercando una soluzione 4K, Logitech Brio è la fotocamera che fa per te. Supporta tre risoluzioni per le videochiamate: 4.096 x 2.160 (30 FPS), 1.920 x 1.080 (30/60 FPS) e 1.280 x 720 (30/60/90 FPS). Fornisce inoltre un campo visivo predefinito di 90 gradi, ma è possibile regolare la videocamera a 65 e 78 gradi utilizzando il software scaricabile di Logitech. Questo software gratuito offre anche controlli di panoramica, inclinazione e zoom.

Per quanto riguarda le altre funzioni, la fotocamera offre uno zoom digitale 5x quando si utilizza la risoluzione Full HD, una risoluzione dell’immagine fino a 9 MP, messa a fuoco automatica, un otturatore “privacy” esterno in modo che la fotocamera non stia sempre fissando il viso e l’ambiente circostante e microfoni omnidirezionali integrati con supporto per la cancellazione del rumore. È possibile montare la fotocamera su un monitor desktop, sullo schermo di un laptop o utilizzare la clip universale per montare il dispositivo su un treppiede. Richiede una connessione USB-A 2.0 per tutte le risoluzioni tranne Ultra HD, che richiede una porta USB-A 3.1 Gen1 più veloce.

Al di fuori del supporto della risoluzione Ultra HD, la fotocamera di Logitech include una funzione chiamata RightLight 3. Questo componente si basa sulla tecnologia High Dynamic Range per fornire l’immagine migliore, sia che tu sia seduto in un ufficio con poca luce, in un’area ad alto contrasto, o in luce diretta. La fotocamera include sensori ottici e infrarossi, consentendo ai proprietari di usufruire dell’accesso a Windows 10 senza password tramite Windows Hello e riconoscimento facciale. La fotocamera viene fornita con una custodia personalizzata per viaggi sicuri durante i viaggi di lavoro.

Acquista su Amazon

Requisiti

OS:Windows 7 / 8.1 / 10
MacOS 10.10+
Chrome OS 29.0.1547.70+
Mem ory:2GB
Connessione:USB-A 2.0
USB-A 3.1 Gen1 per 4K

Logitech C930E

Il meglio per gli affari


Sebbene il Brio di Logitech sia ottimo per gli ambienti d’ufficio, è anche più costoso. Logitech C930E, ottimizzato per Skype, è “certificato” per le aziende e funge da prodotto ufficiale compatibile per Skype for Business e Cisco Jabber. Secondo Logitech, la fotocamera offre anche “integrazioni avanzate” con altri software di comunicazione di livello aziendale come Zoom, BlueJeans, Lifesize e molte altre soluzioni.

A livello hardware, la fotocamera supporta le videochiamate con risoluzioni di 1.920 x 1.080 e 1.280 x 720, un campo visivo a 90 gradi e uno zoom digitale 4x in modalità 1080p. Si affida al codec H.264 per la compressione video e alla tecnologia RightLight 2 per produrre i migliori effetti visivi in ​​condizioni di scarsa luminosità, contrasto elevato e luce solare diretta. È supportato da due microfoni omnidirezionali integrati anche se la pagina del prodotto non menziona la riduzione del rumore.

Altre caratteristiche degne di nota fornite con la fotocamera focalizzata sul business di Logitech includono un otturatore di privacy esterno per evitare che lo strano capo guardi ogni tuo naso e una clip universale per montare la fotocamera su un monitor desktop, uno schermo di un laptop o un treppiede. È persino compatibile con il software che supporta la codifica video UVC 1.5 per le aziende che non consentono l’installazione di driver di terze parti sui propri PC Windows. La fotocamera richiede una connessione USB-A 2.0 o superiore.

Acquista su Amazon

Requisiti

OS:Windows 7 / 8.1 / 10
MacOS 10.7+
Chrome OS 29.0.1547.70+
Memoria:2GB
Connessione:USB-A 2.0

Logitech C922 Pro Stream Webcam

Il meglio per lo streaming di giochi


Ammettiamolo: non è possibile utilizzare qualsiasi webcam per le trasmissioni. Non solo ha bisogno di un’alta risoluzione e di ottimi microfoni, la fotocamera deve supportare la sostituzione dello sfondo in modo che tutto ciò che i tuoi spettatori vedono sia il gameplay e la tua bella foto segnaletica. La webcam C922 Pro Stream fa proprio questo a un prezzo decente, fornendo un’esperienza di streaming e registrazione altamente ottimizzata per qualsiasi emittente, sia che si tratti di giochi o che dia una dimostrazione pratica di Windows.

Per i giocatori, è ottimizzato per le soluzioni XSplit e Open Broadcaster Software. Fornisce una risoluzione di 1.080 x 720 a 30 FPS e una risoluzione di 1.280 x 720 a 30/60 FPS. Queste risoluzioni sono supportate da un autofocus in 20 fasi, un campo visivo di 78 gradi, due microfoni omnidirezionali integrati e correzione automatica in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera si collega al PC genitore tramite un cavo da 72 pollici con un connettore compatibile USB-A 2.0 e include anche un treppiede da tavolo se non si desidera montare la fotocamera sullo schermo.

La maggior parte delle funzioni di gestione del flusso viene gestita tramite il client desktop Logitech Gaming Software, come l’impostazione di zoom, bilanciamento del bianco, guadagno, esposizione e così via. La cam si integra con la tecnologia Chromacam per le sue opzioni di sostituzione dello sfondo, oppure puoi semplicemente eseguirla in modo indipendente. Sfortunatamente, non funziona in completa oscurità e non c’è spazio di archiviazione integrato per salvare le impostazioni direttamente sul dispositivo. Non c’è nemmeno ombra di privacy, quindi assicurati che la trasmissione finisca prima di scegliere il tuo viso. È compatibile con le console Android e Xbox One.

Acquista su Amazon

Requisiti

OS:Windows 7 / 8.1 / 10
MacOS 10.9+
Chrome OS
Android 5.0+
Xbox One

Razer Kiyo

La migliore webcam per streaming di prodotti / cosmetici

migliori webcam razer kiyo

Come una semplice webcam, la Kiyo colpisce, offrendo una risoluzione fino a 1080p a 30 fps e includendo una comoda messa a fuoco automatica che risulta utile quando ci si avvicina alla videocamera o si regola la sua posizione. Kiyo è anche compatibile con gli strumenti Streamlabs, OBS, XSplit e altre piattaforme popolari per personalizzare la configurazione dello streaming nel modo desiderato.

Ma il vero vantaggio qui è l’anello luminoso attorno alla webcam per fornire un’illuminazione extra. La luce da 5600 K è facilmente regolabile tramite la ghiera (ruotandola come se si regolasse un obiettivo della fotocamera) per controllare i livelli di luminosità, ed è progettata per funzionare bene in condizioni di scarsa illuminazione quando necessario. È la scelta ideale per lo streaming di cosmetici, in cui è necessaria un’illuminazione di alta qualità intorno al viso per trasmettere contenuti di alta qualità. Funziona bene anche per qualsiasi streaming dettagliato in cui mostrerai i dettagli del prodotto vicino alla webcam per unboxing, istruzioni tecniche, ecc.

Acquista su Amazon

Requisiti

OS:Windows 7+
Memoria:500MB
Connessione:USB