Le migliori app per la riproduzione di video per iPhone e iPad

Molte persone guardano video sul proprio iPhone o iPad. Ma mentre il lettore predefinito potrebbe essere sufficiente per visualizzare i tuoi video personali, se hai intenzione di guardare film e programmi TV salvati localmente, avrai bisogno di qualcosa con alcune funzionalità in più.

Per fortuna, non sei a corto di opzioni: l'App Store è ricco di lettori video iOS. Ma quale dovresti usare? Qual è il miglior lettore video per iPhone e iPad?

1. VLC

Indipendentemente dalla piattaforma di cui stai discutendo, VLC viene sempre visualizzato come uno dei migliori lettori video disponibili. iOS non è diverso.

L'app supporta un vasto numero di formati video, inclusi tutti i tipi di file e codec più comuni. È importante sottolineare che per gli utenti Mac e iOS, VLC supporta anche lo streaming audio e video di AirPlay.

Le funzionalità più importanti di VLC includono il supporto per i flussi di rete (inclusi HLS, MMS e RTSP), l'integrazione con Dropbox, Google Drive, iCloud Drive, OneDrive e Box e il supporto per i file server (SMB, FTP, UPnP e DLNA).

Sono inoltre disponibili altre importanti funzioni di riproduzione, come il supporto dei sottotitoli, l'audio multitraccia e il controllo della velocità.

Scarica: VLC (gratuito)

2. PlayerXtreme Media Player

PlayerXtreme Media Player è un lettore video ampiamente utilizzato per iPhone e iPad. Ha uno degli elenchi di funzionalità più estese di qualsiasi lettore video nell'App Store.

Sono supportati tutti i principali formati di file, inclusi 3GP, ASF, DIVX, M2P, M4V, MOV, MP4, MPEG, MPG, OGV, PS, QT, VOB, WEBM e VIDEO_TS. Puoi anche eseguire lo streaming di contenuti da unità NAS, computer Windows e Mac, dispositivi DLNA e persino Kodi.

Sono supportati sia AirPlay che Google Cast (che consente di trasmettere i tuoi video iOS su una Apple TV box o Google Chromecast) e puoi utilizzare l'app per scaricare i sottotitoli per i tuoi programmi TV e film in tempo reale.

PlayerXtreme Media Player ha una versione gratuita e una versione Pro. La versione Pro sblocca i suddetti sottotitoli e le funzioni AirPlay.

Download: PlayerXtreme Media Player (acquisti gratuiti e in-app disponibili) | PlayerXtreme Media Player PRO (€ 6,99)

3. KMPlayer

KMPlayer è un'ottima app video per iPhone per chiunque desideri riprodurre contenuti ad alta risoluzione. Puoi usarlo per guardare video 4K, UHD e FHD (purché il tuo modello di iPhone lo supporti). In teoria, l'app può anche riprodurre contenuti 8K, ma Apple non vende ancora prodotti che supportano video 8K.

Il lettore video funziona con oltre 60 formati video, inclusi MP4, MOV, REC, TOD, VRO, WTV, AVI, GVI, M4V, WMV, VOB, MT2S, MPEG, NSV e MKS. Supporta anche più formati di sottotitoli rispetto a quasi tutti gli altri lettori video per iPhone e iPad. I formati includono SSA, ASS, SMI, TXT, MPL, PJA, VTT e SRT.

Alcune delle altre caratteristiche significative di KMPlayer sono la riproduzione in rete da Google Drive, server FTP e Dropbox, una modalità mirror e un ampio supporto gestuale. KMPlayer è scaricabile e utilizzabile gratuitamente.

Scarica: KMPlayer (gratuito)

4. Infondere

Infuse è un'altra app per il lavoro che dovresti considerare. È in circolazione da diversi anni ed è ampiamente considerato come uno dei migliori lettori video per iPhone e iPad. Pertanto, è un rivale diretto di PlayerXtreme Media Player.

Prima di esaminare le caratteristiche, vale la pena menzionare l'estetica di Infuse. È probabilmente l'app più elegante qui. Quindi, se un bel design è importante per te, Infuse dovrebbe essere in cima alla tua lista.

I tipi di file supportati includono MP4, M4V, MOV, MKV, AVI, WMV, MTS, ISO, VIDEO_TS, FLV, OGM, OGV, ASF, 3GP, DVR-MS, WEBM e WTV. Puoi guardare video iOS salvati localmente, ma puoi anche usare Infuse per trasmettere video da fonti esterne come Mac, PC, unità NAS, disco rigido Wi-Fi, dispositivo DLNA o persino Plex e Kodi.

Infuse ha AirPlay e Google Cast, sottotitoli gratuiti forniti da OpenSubtitles.com e supporto per capitoli video, tracce audio multiple e riproduzione continua.

Unicamente, Infuse vanta anche l'integrazione di Trakt. Per chi non lo sapesse, Trakt è come Last.fm per film e programmi TV . Registra ciò che hai visto, si sincronizza su tutti i tuoi dispositivi e fornisce consigli basati sulle tue abitudini di visualizzazione.

L'app è gratuita, ma per sbloccare tutte le funzionalità è necessario abbonarsi. Questo costa € 10 all'anno, € 1 al mese o € 55 per una licenza a vita.

Download: infondere (acquisti in-app gratuiti disponibili)

5. GPlayer

Se Infuse è considerato un rivale di PlayerXtreme Media Player, GPlayer è lo sfidante più vicino a VLC. Poiché ha guadagnato molta della sua popolarità prima che la porta VLC arrivasse finalmente su iOS, imita così molte delle migliori funzionalità di VLC.

Ad esempio, come VLC, GPlayer ha una funzione di caricamento Wi-Fi. Ti consente di trasferire file video tra il tuo PC e il tuo dispositivo tramite Wi-Fi in modo da poterli guardare quando sei lontano da una connessione Internet. Soprattutto per gli utenti Windows, è uno dei modi migliori per trasferire file video da un computer a un iPhone o iPad.

L'app rivaleggia anche con VLC quando si tratta di streaming di rete. Puoi riprodurre stream e video RTSP e MMS da fonti HTTP e FTP.

Altre caratteristiche importanti includono il supporto AirPlay, il supporto dei gesti e l'integrazione con iTunes. Tipi di file come AVI, WMV, RMVB, ASF, H264, MKV, TS e M2TS possono essere riprodotti sull'app. C'è anche il supporto per più formati di sottotitoli, tra cui SMI, ASS, SUB, SRT e TXT.

GPlayer è l'unica app non gratuita nell'elenco, quindi provalo se hai trovato le altre carenti.

Download: GPlayer (€ 3, acquisto in-app disponibile)

6. Sta giocando

Puoi usare It's Playing per riprodurre file locali sul tuo dispositivo o trasmettere video in streaming da cloud storage e reti locali.

L'app offre una risoluzione di riproduzione fino a 1080p, può riprodurre video su AirPlay e ha un'uscita audio Dolby Digital. Supporta diversi formati di file video, tra cui MP4, MOV, MKV, AVI, WMV, VOB e RMVB.

Dove sta giocando davvero brilla, tuttavia, è l'elenco delle funzionalità Pro. Se paghi una commissione di € 10, puoi utilizzare l'app per guardare i video amati, condivisi e pubblicati dei tuoi amici su Facebook, guardare i video di YouTube e riprodurre video da fonti HTTP.

Download: It's Playing (versione premium gratuita disponibile)

Altri modi per riprodurre video su iOS

Se il motivo principale per cui scarichi un lettore video sul tuo iPhone o iPad è guardare film e programmi TV, potresti invece essere meglio servirti usando Plex. Puoi usarlo per gestire la tua raccolta multimediale, trasmettere a tutti gli schermi intorno a casa tua e guardare i tuoi video da remoto quando sei in movimento.

Per saperne di più, dai un'occhiata ai migliori client Plex per streaming media .

Leggi l'articolo completo: Le migliori app per la riproduzione di video per iPhone e iPad