Le migliori app di incontri LGBTQ per Android e iOS

Le app di incontri LGBTQ non sono più difficili da trovare. Negli anni passati, i non eterosessuali erano stati del tutto ignorati o aggiunti come ripensamento alle app di appuntamenti più popolari, con il pulsante generico “Gay” nascosto nelle impostazioni. Fortunatamente, i tempi stanno cambiando e sempre più sviluppatori stanno creando app solo per la comunità LGBTQ.

Già esistono ottimi siti dedicati al matchmaking, ovvero alla ricerca del partner ideale in base ai propri gusti, dedicati alla comunità LGBTQ. Potresti semplicemente visitare Erotilink o Canalflirt per trovare il partner ideale senza dover installare nessuna app spiona sul tuo smartphone.

Erotilink: il sito di incontri preferito delle donne

Canalflirt: dove uomini cercano e trovano altri uomini

Se invece preferisci la praticità di un’app, ne esistono tantissime. Tutte queste app offrono una piattaforma per tutto, dai collegamenti alle relazioni a lungo termine. E mentre alcune app continuano a soddisfare gruppi specifici all’interno della comunità LGBTQ, la maggior parte si sta muovendo verso la creazione di piattaforme inclusive e di supporto per tutti. Abbiamo raccolto alcuni dei nostri preferiti.

Consulta la nostra guida generale alle migliori app di appuntamenti per ulteriori informazioni.

Scruff


Scruff ti consente di sfogliare milioni di profili nelle vicinanze e in tutto il mondo. Destinata agli uomini che hanno, o piace, un po ‘di scruff, l’app ti dà la possibilità di cercare diversi tipi di ragazzi. Gli sviluppatori di Scruff hanno fatto molti passi per rendere l’app più inclusiva per tutti nella comunità GBTQ, dal primo a includere un’opzione per la comunità transgender alla rimozione del requisito di elencare un’etnia durante l’impostazione di un profilo. Scruff è un’app gratuita, ma se desideri accedere a funzionalità di ricerca più avanzate, video degli utenti e cronologie dei messaggi, dovrai pagare $ 14,99 al mese per Scruff Pro.

 

LGBTQutie

Se stai cercando qualcosa di un po ‘più sostanziale di un collegamento, LGBTQutie è un’ottima opzione. Un nuovo arrivato relativamente alla scena dell’app di incontri, LGBTQutie è stato creato per favorire relazioni significative. Dalle date alle amicizie, questa app può aiutarti a connetterti a una comunità inclusiva con interessi simili. Le persone possono iscriversi gratuitamente, anche se devi pagare $ 10 al mese per un abbonamento premium, che ti consente di accedere a funzionalità come la chat video, la possibilità di vedere chi ha visualizzato il tuo profilo, le opzioni di ricerca avanzata e la possibilità di avviare messaggistica istantanea.

Grindr

Se sei stanco di uscire con app che non includono le comunità di trans e queer, Grindr è la soluzione perfetta. Come la più grande app di social network per persone gay, bi, trans e queer, non sarai a corto di scelte quando cerchi un appuntamento. L’app utilizza la posizione del telefono per trovare altri membri nelle vicinanze. È un’app divertente per chattare, scambiare foto e incontrarsi con le persone. Ora ha oltre quattro milioni di utenti attivi giornalieri in 200 paesi, quindi è una delle più grandi app di incontri LGBTQ in circolazione. È gratuito da usare, anche se offre anche Grindr Xtra, che a partire da $ 12 al mese è un servizio di abbonamento premium che offre un’esperienza senza pubblicità con funzionalità aggiuntive.

Tinder

Tinder non è solo per gente etero. Tinder ti consente di scorrere a destra sulle persone attraverso lo spettro LGBTQ. Tinder, insieme a Grindr, ha aggiunto una serie di nuove funzionalità per renderlo accogliente agli utenti trans e queer. Con 1,6 miliardi di hit al giorno, sei sicuro di trovare qualcuno con cui passare una serata o una vita, su Tinder. Mentre l’app è gratuita, Tinder Gold è un’opzione a pagamento che ti consente di visualizzare un elenco di persone che sono passate direttamente sul tuo profilo. Il prezzo varia in base all’età, alla località e alla durata dell’abbonamento scelto.

Hornet

App di incontri LGBTQ per Hornet

Con oltre 25 milioni di utenti registrati e quattro milioni di utenti attivi ogni giorno, Hornet è una delle app di appuntamenti più grandi al mondo per uomini gay e bi. Fondato nel 2011, è tanto un social network quanto un’app di appuntamenti, che ti consente di creare i tuoi feed di notizie, unirti a gruppi e in genere immergerti nelle comunità gay online. È gratuito da usare, anche se il servizio VIP – che rimuove le onnipresenti pubblicità e ti consente di vedere chi ha verificato il tuo profilo – ti riporterà da $ 4,67 a $ 10 al mese, a seconda della durata dell’abbonamento.

Chappy

Lanciata nel 2017, Chappy è una delle app di appuntamenti più recenti a venire. Chappy consente ai ragazzi di chattare con altri uomini senza tutto lo stigma associato alle app di incontri gay. Chappy aggiunge una serie di funzionalità di sicurezza, come la necessità di caricare una foto del tuo viso e di avvisarti se qualcuno cerca di catturare uno screenshot della tua immagine. Come Tinder, devi anche essere abbinato a qualcuno prima di poter scambiare messaggi. A differenza di Tinder, presenta funzionalità dedicate in modo specifico alla creazione di amici, Chappy Friends. Supportato da Whitney Wolfe, il co-fondatore di Tinder e CEO di Bumble, Chappy sta facendo crescere una base di membri devoti ed è completamente gratuito.

Scissr

Un altro nuovo arrivato relativamente alla scena dell’app di incontri LGBTQ, Scissr è una splendida app di incontri per donne. Oltre a fornire la tariffa standard per le app di appuntamenti, promette anche di fornire uno spazio sicuro alle donne per trovare amore, amicizie e costruire comunità. Mentre un certo numero di app di incontri per lesbiche hanno un enorme problema con profili falsi (e uomini in posa come donne), Scissr fa un ottimo lavoro di eliminarli in modo da sapere con chi stai effettivamente parlando.

Growlr


Mirata agli orsi e ai loro ammiratori, Growlr vanta due milioni di membri e oltre 200.000 utenti attivi ogni giorno. Con Growlr è facile chattare, inviare foto o persino inviare un messaggio alla tua città. Growlr è un download gratuito ma offre un abbonamento Pro da $ 8 al mese. Gli utenti Pro possono godere di video privati, ricerche anonime e navigazione senza pubblicità. Il rovescio della medaglia? L’app ha un disperato bisogno di una riprogettazione.