L’API Scrapestack semplifica l’acquisizione di siti Web per i dati

raschiare-siti

Trovi dispendioso in termini di tempo visitare tutti i tuoi siti Web preferiti e leggere tutto ciò che conta? Una soluzione è un raschietto web, uno strumento software che raccoglie le informazioni necessarie da altri siti.

Esamineremo l'API di scrapestack, un servizio di web scraping a cui puoi iscriverti. Una volta impostato, è possibile utilizzare Scrapestack per acquisire tutti i dati desiderati da altri siti.

Perché hai bisogno di un'API Scraper

Trovare informazioni online può essere difficile, anche con la potenza di Google. Tipi specifici di informazioni, pubblicati in tutto il mondo, possono differire leggermente. Questi sono spesso dati che ritieni preziosi.

Sono disponibili diversi servizi di web scraping, ma cosa succede se si desidera gestire il proprio? La soluzione è scrapestack , un servizio API disponibile con prezzi e funzionalità su più livelli per eludere CAPTCHA, geo-blocking e altre restrizioni.

Tutto ciò di cui ha bisogno è l'URL del sito Web di destinazione e un'API (disponibile gratuitamente, con limitazioni). Con la potenza del server scrapestack, sei in grado di racimolare tutti i dati che stai cercando.

Cosa fa Scrapestack?

Utilizzando parametri predeterminati, uno scraper visiterà un URL specificato e prenderà una copia di un determinato tipo di dati. Potrebbe trattarsi di notizie su un argomento molto specifico, come un sottoinsieme di attualità o politica, o notizie di intrattenimento dal NYCC. Tuttavia, non deve essere una novità: potrebbero essere dati meteorologici, risultati sportivi, azioni e prezzi delle azioni o valori valutari.

Esistono vari strumenti software per lo scraping che è possibile eseguire localmente da un PC o interamente su un server. Si potrebbe anche utilizzare un sito Web gratuito per raschiare il contenuto. Ma con scrapestack hai il potere di un server all'avanguardia dietro di te.

L'API offre sicurezza e affidabilità, mentre l'approccio scalabile al processo di sviluppo / test / rilascio significa che gli sviluppatori possono impiegare tutto il tempo necessario per perfezionare il processo di scraping.

Scrapestack: pacchetti convenienti per tutti i tipi di progetto

Prezzi API Scrapestack

Mentre la registrazione iniziale dello scrapestack è gratuita, da questo servizio scalabile sono disponibili diversi pacchetti. Il pacchetto gratuito fornisce 10.000 richieste mensili di API, ma il supporto è limitato. I proxy standard sono in uso con questa opzione.

Con Basic , paghi € 19,99 al mese e ricevi 250.000 richieste. Pagando ottieni supporto illimitato, crittografia HTTPS, richieste simultanee (che consentono l'uso di più API), supporto per il rendering JavaScript e oltre 100 geolocalizzazione. I proxy standard sono disponibili anche con questo piano.

L'opzione più conveniente di Scrapestack è Professionale . Per € 79,99 al mese ricevi 1.000.000 di richieste, tutte le stesse funzionalità di base, oltre ai proxy premium.

Il pacchetto Business costa € 149,99, che include 3.000.000 di richieste, supporto premium e tutto ciò che Professional ha. Infine, esiste un'opzione Enterprise per progetti su scala aziendale. All'interno sono disponibili soluzioni personalizzate, supporto dedicato e richieste API ad alto volume.

Per iniziare, ovviamente, avrai bisogno del pacchetto gratuito. Basta registrarsi con il proprio indirizzo e-mail, afferrare l'API e iniziare a testare la potenza di scrapestack.

Inizia con l'API di Scrapestack

Vuoi avere un'idea di cosa c'è dietro lo scrapestack ? Il server gestisce oltre 1 miliardo di chiamate API mensili, con un uptime del 99,9 percento. Vanta oltre 100 posizioni di server globali, in grado di rilevare oltre 35 milioni di indirizzi IP.

Inoltre, scrapestack rivendica "2000+ clienti soddisfatti" e calcola che puoi iniziare in meno di cinque minuti. Ma quanto è preciso?

Bene, l'iscrizione è semplice e veloce, con accesso dato quasi subito. Nella dashboard dell'account troverai la chiave API, che devi utilizzare l'API. Per proteggere il tuo account, è fondamentale non condividere la chiave API, quindi tienila al sicuro.

Tutto ciò che serve dopo questo è un URL di destinazione da cui raschiare i dati. Ad esempio, potresti prendere dati da un sito Web popolare come MakeUseOf. Per fare ciò, usa una stringa URL di base come quella qui sotto:

 http://api.scrapestack.com/scrape?access_key=YOUR_ACCESS_KEY&url=https://apple.com 

Questo inizierà il processo di raschiatura. Nella finestra del browser, verrà restituito qualcosa del genere:

Apple.com ha raschiato con l'API di Scrapestack

Questo è fondamentalmente il contenuto della pagina senza stile JavaScript e CSS. Ovviamente, probabilmente non useresti l'API con il tuo browser. Al contrario, se utilizzato come parte di un'applicazione Web o di uno script eseguito da un sistema live, è possibile raccogliere i risultati come testo normale e analizzarli in un secondo momento.

Utilizzare i parametri API opzionali per lo scraping avanzato

Tuttavia, c'è molto di più nell'API di scrapestack rispetto alla richiesta di base. Puoi utilizzare diversi parametri opzionali, tra cui:

  • render_js : utilizzare 1 per abilitare il rendering di JavaScript sulla pagina Web di destinazione (il valore predefinito è 0 , disattivato).
  • keep_headers : utilizzare 1 per abilitare; invia le intestazioni HTTP attive da restituire nella risposta API.
  • proxy_location : specifica un codice paese di due lettere (come US) da utilizzare come proxy per la richiesta API.
  • premium_proxy : utilizzare 1 per abilitare i proxy premium; notare che una richiesta API proxy vale come 25.

L'uso di questi parametri è semplice: aggiungi una e commerciale (&) alla fine dell'URL di base, come &render_js=1 .

Inoltre, l'API presenta alcuni codici di errore inglesi semplici e utili. Questi includono "103 invalid_api_function", il che significa che la funzione API non esiste. Ciò si verifica comunemente dopo un refuso in uno dei parametri sopra. Allo stesso modo, "105 function_access_restricted" indica l'uso di una funzione non supportata dall'abbonamento.

Se un codice non è chiaro, è possibile controllare la pagina della documentazione dello scrapestack .

Usa l'API di Scrapestack con la tua lingua di codifica preferita

Gli script sopra sono disponibili in diversi linguaggi di programmazione. L'API scrapestack offre supporto per PHP, Python, NodeJS, JQuery, Go e Ruby. Questi sono probabilmente i linguaggi di sviluppo di app e web più popolari in circolazione.

Mentre le basi dell'utilizzo dell'API scrapestack rimangono le stesse, ci saranno ovviamente differenze tra le lingue. Ad esempio, ecco un esempio di codice in PHP:

Utilizzare PHP per accedere all'API Scrapestack

Questo script Python, nel frattempo, ha lo stesso scopo:

Accesso all'API Scrapestack con Python

Ovviamente, ti consigliamo di utilizzare il codice migliore per il progetto. Basti pensare che l'API di scrapestack è all'altezza dell'attività, qualunque sia la piattaforma di codifica.

Raschiare i siti Web con Scrapestack è più facile che mai

Le informazioni che devi raccogliere rapidamente sono più facili da raschiare con scrapestack. La sua API flessibile ti offre le opzioni di cui hai bisogno per lo scraping e l'output. Anche i codici di errore sono descrittivi e ti aiutano a superare facilmente i problemi.

Con una gamma di pacchetti e un'iscrizione gratuita iniziale per iniziare con lo sviluppo, l'API di scrapestack potrebbe dimostrarsi il raschietto più potente che usi. L'API è compatibile con PHP, Python, NodeJS, JQuery, Go e Ruby, quindi è ideale per l'utilizzo su una vasta gamma di piattaforme di sviluppo.

Cerchi altre API? La potente API di dati meteorologici di weatherstack può aiutarti a creare le tue app meteorologiche o includere dati meteorologici sul tuo sito web.

Leggi l'articolo completo: L'API Scrapestack semplifica la raschiatura di siti Web per i dati