La ricerca CC ti aiuta a trovare le immagini Creative Commons

Creative Commons ha ufficialmente lanciato il suo nuovo motore di ricerca. CC Search consente agli utenti di cercare immagini che possono essere utilizzate liberamente con una licenza Creative Commons. E con 300 milioni di immagini che sono state indicizzate, è probabile che troverai quello che stai cercando.

Creative Commons migliora il suo gioco di ricerca

A febbraio 2017, Creative Commons ha lanciato un nuovo motore di ricerca . Il motore di ricerca precedente offriva collegamenti ad altre fonti come Google Immagini, Flickr e Pixabay. Il che significava che non era affatto un motore di ricerca, ma solo collegamenti ad altri motori di ricerca.

Il nuovo motore di ricerca Creative Commons è stato progettato per fornire un motore di ricerca più semplice, ma più esteso. Tuttavia, l'indicizzazione di 300 milioni di immagini provenienti da Internet è stata un'impresa importante, il che significa che CC Search ha trascorso oltre due anni in beta.

CC Search viene lanciato da Beta

Ora, Creative Commons ha lanciato ufficialmente CC Search , portandolo fuori dalla versione beta. CC Search offre un modo semplice ma efficace di cercare attraverso l'archivio di immagini di tutto Commons. In totale, questo include 300 milioni di immagini in 19 raccolte.

Secondo il blog di Creative Commons , quando esegui una ricerca utilizzando CC Search stai setacciando immagini "estratte dalle API aperte e dal set di dati Scansione comune. Questi includono "opere culturali da musei", "disegni grafici e opere d'arte" e "foto da Flickr".

La nuova ricerca CC mantiene le cose molto semplici. Cerca solo una parola o una frase e vedrai le immagini che l'algoritmo di Creative Commons pensa che sia adatto al progetto. Puoi vedere immediatamente la fonte delle immagini e la loro licenza Creative Commons.

Se vuoi filtrare i risultati, fai clic sul pulsante Filtro . Qui puoi filtrare con "Usa per scopi commerciali" o "Modifica o adatta". È inoltre possibile limitare la ricerca a licenze CC specifiche, limitare la ricerca a provider specifici o effettuare ricerche per autore.

Non rubare le immagini degli altri

Se stai cercando altre fonti di immagini che sei libero di utilizzare, dai un'occhiata a questi siti web pieni di fotografie senza copyright . E non possiamo sottolineare l'importanza di usare solo le immagini che hai il permesso di usare, poiché qualsiasi altra cosa costituisce il furto del lavoro delle persone.

Leggi l'articolo completo: CC Search ti aiuta a trovare le immagini Creative Commons

Fonte: makeuseof.com]]>