Il PC personalizzabile di Microsoft potrebbe arrivare nel 2020 con il nuovo Surface Monitor


Microsoft Surface Studio 2
Dan Baker / Digital Trends

Sebbene Surface Studio di seconda generazione di Microsoft stia appena iniziando a essere distribuito, la società potrebbe pianificare un aggiornamento più grande e più radicale nel 2020. Secondo lo scrittore di Brad Thurrott Brad Sams nel suo nuovo libro, Beneath A Surface , Microsoft pubblicherà una superficie autonoma Monitor da studio con funzionalità modulari che potrebbero potenzialmente offrire opzioni di aggiornamento semplici a casa.

La menzione di Sams di un design modulare non è completamente fuori dal campo sinistro per Microsoft, come il capo Surface Panos Panay aveva già accennato a un concetto del genere. Quello che non sapevamo era quanto presto arriverà o quali componenti potrebbero essere aggiornati con questo nuovo design. I PC modulari salva-spazio non sono tuttavia completamente nuovi, e Intel ha anche mostrato la sua visione di un PC modulare con la sua Compute Card come evoluzione del precedente Compute Stick della società .

Dato che Microsoft ha basato il suo Surface Studio di prima e seconda generazione su un design desktop all-in-one, c'è molto poco nel modo in cui gli utenti possono effettuare l'aggiornamento. Il design sottile del desktop significa che Surface Studio è più simile al resto della linea di Surface PC mobile di Microsoft, quindi aggiungere un design modulare al mix sarà un'aggiunta gradita per coloro che desiderano ottenere prestazioni migliori con l'invecchiamento dei loro investimenti lungo la strada.

Oltre a una superficie modulare, Sams ha anche toccato un altro prodotto Microsoft molto atteso: il progetto Andromeda. Inizialmente, è stato riferito che Project Andromeda era posizionato come un PC tascabile con un display pieghevole, forse lanciato nella famiglia Surface come Surface Phone. Tuttavia, nel suo libro, Sams ha affermato che l'approccio di Microsoft è cambiato. Invece, secondo The Verge , Andromeda "si è trasformata in un fattore di forma più grande". Nonostante abbia definito Andromeda un dispositivo "dirompente" , è opinione diffusa che Microsoft abbia ritardato il lancio di Project Andromeda per trovare casi d'uso per il dispositivo, probabilmente giustificare il suo design innovativo e il prezzo più alto.

Sams ha anche fornito alcune informazioni interessanti sul settore dei PC, tra cui la frustrazione di Microsoft con il suo partner di lunga data Intel per i ritardi dei processori di quest'ultimo. Questa situazione potrebbe anche portare a Microsoft portando AMD in the fold come alternativa, e Sams ha ipotizzato che un laptop Surface con tecnologia AMD potrebbe debuttare nel 2019 come risultato.

Anche se Microsoft non ha lanciato il tablet Surface Go a un costo inferiore con un processore basato su ARM, se le affermazioni di Sams sono accurate, la relazione tra Microsoft e Intel potrebbe essere lacerante. Mentre Intel domina ancora il mercato dei processori per PC, Microsoft ha anche lanciato la sua iniziativa Windows su ARM per creare PC sempre connessi. Ad oggi, Microsoft non ha rilasciato i propri PC sempre connessi a marchio Surface, ma alcuni dispositivi di HP, Lenovo e Samsung hanno debuttato con i processori Snapdragon di Qualcomm , i modem 4G LTE integrati e le promesse di una lunga durata della batteria.









( Fonte )