I 5 provider di posta elettronica più sicuri e crittografati

Dagli hacker alle imprese e ai governi esagerati, molte persone stanno cercando di curiosare sulle nostre comunicazioni. I provider di posta elettronica gratuiti usano di nascosto il software per estrarre informazioni dalle tue e-mail e dai tuoi contatti per venderti pubblicità sempre più mirata.

Se sei stufo di questo stato di cose e vuoi proteggere le tue comunicazioni da occhi indiscreti, potrebbe valere la pena scegliere un servizio di posta elettronica sicuro e crittografato.

Perché dovresti usare un servizio di posta elettronica crittografato?

Gmail di Google ha oltre 1,5 miliardi di utenti, mentre Outlook di Microsoft sfoggia 400 milioni. C’è una buona probabilità, quindi, che attualmente usi un provider di posta elettronica gratuito. Questi servizi sembrano avere un buon rapporto qualità-prezzo – dopo tutto sono gratuiti – ma hanno un costo; la tua privacy.

Usiamo la posta elettronica per le nostre conversazioni e documenti più privati, quindi ha senso che tu voglia mantenerli privati. Tuttavia, come con molti servizi gratuiti, se non paghi, i tuoi dati sono il prodotto. Google notoriamente ha usato per scansionare il contenuto delle tue e-mail per mostrarti annunci mirati. Da allora hanno disabilitato quella funzione, ma i tuoi dati sono ancora liberamente disponibili per il provider.

Ciò è ulteriormente complicato dalle relazioni che questi fornitori intrattengono, volentieri o meno, con le forze dell’ordine di tutto il mondo. Molti dei provider di posta elettronica più famosi al mondo hanno sede negli Stati Uniti, lasciandoli aperti alle richieste delle forze dell’ordine e della NSA. Se scegli di utilizzare questi servizi, dovresti crittografare anche il tuo servizio di webmail .

La posta elettronica crittografata è l’alternativa più sicura ai provider di posta elettronica gratuiti e ti consente di mantenere privati ​​i tuoi dati sensibili. La maggior parte dei provider di posta elettronica crittografati si trova al di fuori degli Stati Uniti, rendendoli fuori dalla portata della NSA. Anche se tali agenzie potessero accedere al tuo account, la crittografia significa che solo tu puoi visualizzare i tuoi dati.

1. ProtonMail

Posta in arrivo crittografata ProtonMail

Prezzo : gratuito. Account Premium disponibili.

Memoria : 500 MB. Fino a 20 GB per account premium.

Paese : Svizzera

ProtonMail è stato lanciato per la prima volta nel 2013 ed è stato sviluppato dai ricercatori del CERN. A seguito di una campagna di crowdfunding di successo, il provider di posta elettronica crittografato open source è uscito dalla versione beta a marzo 2016. ProtonMail utilizza la crittografia end-to-end in modo che i messaggi siano visualizzabili solo da te e dal destinatario. Di conseguenza, è ampiamente considerato uno dei migliori servizi di posta elettronica privati.

Sebbene esistano opzioni premium, molti utenti del servizio hanno account gratuiti. È quindi ragionevole considerare come possono sostenere il servizio senza appoggiarsi a pubblicità mirata. Fortunatamente, la società gestisce un fondo di difesa che può supportare il servizio fino a un anno senza altre entrate.

Perché ProtonMail?

Tutti i dati sono archiviati sui server dell’azienda in Svizzera, un paese ben noto per la sua posizione rigida sulla privacy e la protezione dei dati. È importante sottolineare che ProtonMail ha parti del proprio servizio di provenienza aperta. Il codice è disponibile su GitHub di ProtonMail per consentire a chiunque di visualizzare e verificare la sicurezza della piattaforma.

Sebbene le e-mail da e verso altri utenti di ProtonMail siano crittografate end-to-end, se si comunica con servizi non crittografati come Gmail, ProtonMail eseguirà la scansione di queste e-mail per proteggersi dallo spam. Tuttavia, questi messaggi vengono scansionati in memoria, il che significa che non vengono conservati e verranno sovrascritti in pochissimo tempo. Non appena la posta elettronica è stata esaminata, viene crittografata. Se tutto questo parlare di crittografia sta diventando confuso, potresti voler leggere i termini di crittografia che dovresti conoscere .

Secondo la loro Informativa sulla privacy , la registrazione IP è disabilitata per impostazione predefinita, sebbene sia possibile abilitarla nelle impostazioni dell’account. Il tuo indirizzo IP può rivelare la tua posizione, quindi la mancanza di registrazione è un vantaggio per la tua privacy.

Inoltre, ProtonMail non memorizza i tuoi dati una volta eliminati . Se elimini un’e-mail, è davvero andata. L’unica eccezione è quando i dati sono stati archiviati in un backup, nel qual caso potrebbero essere necessari fino a 14 giorni per essere completamente rimossi. Non è necessario inviare alcuna informazione personale durante la registrazione. La società ti consentirà persino di pagare per account premium nel criptovaluta Bitcoin.

La casa madre di ProtonMail, Proton Technologies AG, sviluppa anche ProtonVPN , una VPN multi-piattaforma. Come per il servizio di posta elettronica, ProtonVPN offre livelli gratuiti e premium. Alcuni account premium di ProtonMail hanno anche accesso alle funzionalità premium di ProtonVPN. Abbiamo anche elencato ProtonVPN come uno dei migliori servizi VPN gratuiti illimitati .

Scarica : ProtonMail per Android | iOS | Web (gratuito)

2. TutaNota

Posta in arrivo Tutanota Secure Email

Prezzo : gratuito. Account Premium disponibili.

Memoria : 1 GB, aggiornabile.

Paese : Germania

Tutanota è stato lanciato nel 2011 dalla società tedesca Tutao GmbH. Il nome del servizio deriva dal latino per un messaggio sicuro. Non dovrebbe sorprendere quindi che Tutanota sia un servizio di posta elettronica crittografato gratuito. I loro server hanno anche sede in Germania, il che li rende soggetti alla rigorosa legge federale tedesca sulla protezione dei dati.

Anche se in teoria suona alla grande, vale anche la pena notare che il servizio federale tedesco di intelligence ha collaborato con i loro omologhi americani, l’NSA, nei loro programmi di sorveglianza. Sebbene ciò influisca su tutti i dati conservati in Germania, non c’è alcun suggerimento che Tutanota sia mai stato complice. Tuttavia, per quanto riguarda la privacy, vale la pena ricordare come uno dei migliori servizi di posta elettronica crittografati.

Perché Tutanota

Come ProtonMail, Tutanota utilizza la crittografia end-to-end per garantire la privacy delle tue e-mail. Dove le cose differiscono leggermente è il modo in cui il servizio gestisce le e-mail esterne. Se invii un messaggio a un altro servizio di posta elettronica come Gmail, Tutanota invia un collegamento a un account temporaneo in cui il destinatario può visualizzare il messaggio.

Tutanota è anche open-source, con il codice disponibile nella pagina Tutanota GitHub . Tutti i dati archiviati nella posta in arrivo sono crittografati, con solo metadati come mittente, destinatario e data visibili. Tuttavia, le loro FAQ indicano che stanno esaminando anche la crittografia dei metadati.

L’azienda utilizza metodi di crittografia RSA a 2048 bit e AES a 128 bit. Tuttavia, non supportano PGP, una funzionalità spesso utilizzata per giudicare i provider di posta elettronica sicuri. Detto questo, ritengono che la loro crittografia offra vantaggi rispetto a PGP, come la crittografia dell’oggetto. In futuro c’è anche spazio per costruire più servizi crittografati, come il calendario disponibile per tutti e l’archiviazione cloud pianificata.

Secondo la loro Informativa sulla privacy , raccolgono i registri del server di posta. Sebbene siano conservati solo per sette giorni, contengono indirizzi e-mail del mittente e del destinatario, ma nessun indirizzo IP del cliente.

Mentre puoi aprire un account Tutanota gratuitamente, anche loro offrono opzioni a pagamento. Un account Premium costa solo 12 € all’anno e consente di aggiungere un utente aggiuntivo, utilizzare fino a cinque alias e abilitare il supporto per domini personalizzati.

Scarica : TutaNota per Android | iOS | Web (gratuito)

3. Mailfence

Posta in arrivo Web di Mailfence

Prezzo : gratuito. Account Premium disponibili.

Memoria : 500 MB di e-mail, 500 MB di documenti di serie.

Paese : Belgio

Mailfence è un servizio di posta elettronica sicuro gratuito offerto dai creatori di ContactOffice. A seguito delle rivelazioni di Snowden che documentano la sorveglianza del governo degli Stati Uniti, ContactOffice ha ritenuto che fosse necessario un servizio di posta elettronica incentrato sulla privacy.

I loro server sono in Belgio e, come in molti paesi europei post-GDPR, il paese ha forti leggi sulla privacy. Queste normative di solito favoriscono il consumatore piuttosto che l’azienda, rafforzando le protezioni. A differenza di alcuni paesi – in particolare le nazioni dei Cinque Occhi – non ci sono prove che suggeriscano che il Belgio abbia collaborato ai programmi di sorveglianza della NSA.

Perché Mailfence?

Una preoccupazione nella scelta di un nuovo servizio digitale è se rimarrà operativo per gli anni a venire. ContactOffice è stato avviato nel 1999 e quindi l’azienda ha dimostrato la sua longevità. Guadagnano anche fondi operativi per Mailfence concedendo in licenza il software alle aziende. Per fare ciò, devono mantenere il loro software proprietario, quindi, sfortunatamente, Mailfence non è open-source.

A differenza degli altri servizi in questo elenco, Mailfence è molto più di un semplice provider di posta elettronica. Un account fornisce anche accesso a calendari, contatti e archiviazione dei documenti. Gli account gratuiti sono dotati di spazio di archiviazione per 500 MB di e-mail, 500 MB di documenti e un calendario. Gli account Entry e Pro aggiornano questo spazio di archiviazione e aggiungono funzionalità aggiuntive. Rafforzando le loro credenziali incentrate sulla privacy, puoi persino scegliere di pagare per il tuo account utilizzando Bitcoin.

Deludentemente, non esiste un’applicazione mobile Mailfence. Tuttavia, la società ha dichiarato che uno è in fase di sviluppo da almeno il 2017. Se questo è un rompicapo , puoi invece inviare e-mail crittografate su Android utilizzando OpenKeychain . Per il momento, tuttavia, se vuoi gestire la tua posta Mailfence sul tuo smartphone, dovrai pagare per un account premium. Ciò consente di accedere a Exchange ActiveSync, POP, IMAP e SMTPS.

Mailfence è crittografato end-to-end e supporta OpenPGP. Puoi generare una chiave sul tuo computer, che viene quindi crittografata utilizzando AES a 256 bit e memorizzata sui server di Mailfence. Supportano inoltre l’autenticazione a due fattori per impedire l’accesso non autorizzato al tuo account.

Prendere posizione per i tuoi principi è di per sé ammirevole, ma accanto a ciò ContactOffice dona il 15 percento delle entrate derivanti dai loro piani Pro alle organizzazioni a tutela della privacy. Attualmente, le donazioni vanno alla Electronic Frontier Foundation (EFF) e alla European Digital Rights Foundation (EDRi).

Scarica : Mailfence per Web (gratuito)

4. Disroot

Interfaccia e-mail Rainloop

Prezzo : gratuito

Memoria : 1 GB, aggiornabile.

Paese : Paesi Bassi

Disroot è un provider di posta elettronica sicuro gratuito con sede nei Paesi Bassi. Sebbene i servizi di posta elettronica gratuiti, in particolare quelli senza opzioni premium, non siano generalmente raccomandati, Disroot è un’eccezione. Il servizio è stato istituito in risposta alla mancanza di servizi simili ed è gestito da volontari, supportati da donazioni.

Non c’è solo e-mail qui; Disroot offre una gamma completa di strumenti di produttività e comunicazione raggruppati in un servizio Web in stile Office. A differenza di molti dei loro colleghi, Disroot è open source, decentralizzato e anche alcuni dei loro servizi sono federati.

Perché Disroot?

Sebbene ci siano molte ragioni per usare il software open source, la maggior parte delle persone lo fa per quello che rappresenta. Per loro, la comunità open source rappresenta la libertà e gli ideali della prima Internet, prima che le grandi aziende arrivassero a dominare il settore. Disroot fa parte di questo movimento, espandendosi oltre l’open source verso il decentramento e la federalizzazione.

La federalizzazione è una caratteristica popolare dei social network alternativi, che consente a diversi servizi di comunicare tra loro. Tuttavia, il servizio di posta elettronica di Disroot rimane decisamente privato. Il servizio è operativo dal 2015, sebbene l’utilizzo sia difficile da definire poiché la società non tiene traccia degli utenti attivi.

In realtà, la società spera di sapere il meno possibile di te. La politica sulla privacy di Disroot afferma esplicitamente che raccolgono solo i dati essenziali necessari per fornirti i loro servizi. Non lo vendono, non lo analizzano o non accedono ai dati memorizzati. Dove Disroot non è all’altezza degli altri provider in questo elenco è la crittografia.

Disroot non è crittografato end-to-end, né le tue e-mail sono crittografate sul server. Secondo la loro Informativa sulla privacy, tutte le e-mail vengono archiviate in testo normale, a meno che non siano state crittografate manualmente tramite PGP o GPG. Non ci sono nemmeno applicazioni mobili o desktop; puoi accedere al tuo account solo tramite il loro client di webmail. Tuttavia, Disroot supporta IMAP e POP3 in modo da poter accedere alle e-mail tramite app di terze parti.

Scarica : Disroot per Web (gratuito)

5. Posteo

Posteo e-mail sicura

Prezzo : € 1 / mese

Memoria : 2 GB, aggiornabile.

Paese : Germania

Posteo è un provider di posta elettronica crittografato con sede in Germania. In molti modi, Posteo è la migliore alternativa a ProtonMail e replica molte delle funzionalità presenti su altri servizi. Tuttavia, a differenza di ProtonMail, i dati vengono crittografati centralmente sui server Posteo, anziché crittografati end-to-end.

Sebbene ciò significhi che non è il provider di posta elettronica più sicuro, ci sono aspetti positivi per la mancanza di crittografia end-to-end. Ad esempio, puoi facilmente configurare il tuo account Posteo su qualsiasi software o app di posta elettronica, offrendoti un maggiore controllo su come accedere alla tua posta. Il tuo account viene fornito in bundle anche con una Rubrica e un Calendario, facilitando la transizione da Gmail o Outlook.

Perché Posteo?

Posteo è operativo dal 2009, rendendolo uno dei servizi di posta elettronica sicuri più longevi. Tuttavia, la sua popolarità e il suo utilizzo sono aumentati notevolmente dopo le perdite di Snowden. Nello stesso periodo, Posteo ha introdotto l’autenticazione basata su DNS di entità denominate (DANE). Questa tecnologia impedisce attacchi man-in-the-middle e forza la crittografia da provider a provider ove disponibile.

Offrono anche un’opzione con un clic per crittografare tutte le e-mail, gli allegati e altri dati utilizzando la loro funzionalità di archiviazione di Crypto Mail. Dopo aver attivato la crittografia, le e-mail non saranno più accessibili sul server senza la password. Ciò impedisce a Posteo o terze parti di accedere ai dati sul server.

Tuttavia, Crypto Mail Storage è una funzionalità opzionale, che è disattivata per impostazione predefinita. Per proteggere i tuoi dati anche senza questa crittografia, tutti i server Posteo, con sede a Francoforte, sono crittografati. Sono ospitati in un data center di terze parti, ma questa crittografia impedisce a chiunque nel data center di accedere ai tuoi dati.

Posteo si concentra anche sulla sostenibilità finanziaria e ambientale. Tutti i loro server e uffici funzionano con energia verde e rinnovabile da Greenpeace Energy. Per garantire che la società possa lavorare in modo indipendente, non ha debiti, non prende prestiti e sono supportati solo dagli abbonamenti degli utenti. Anche le loro finanze sono condotte attraverso Umweltbank, una delle banche ambientali tedesche.

Download : Posteo per il Web (è richiesto l’abbonamento)

Il provider di posta elettronica più sicuro

Molti provider di posta elettronica gratuiti non adottano misure per proteggere la tua privacy o adottano anche misure per minarla. Il passaggio a un account di posta elettronica crittografato è una modifica che vale la pena apportare ed è un modo semplice per migliorare la sicurezza . Quando si sceglie, è essenziale valutare il provider in merito ai loro metodi di crittografia, al modo in cui finanziano il servizio e alla posizione dei server.

Naturalmente, nessun servizio online è completamente sicuro, indipendentemente dall’etica del fornitore. Ci saranno sempre hacker e agenzie di sorveglianza che cercano di espandere i loro database in continua crescita. Per aumentare la tua sicurezza, non dimenticare le basi. Ecco perché potresti prendere in considerazione l’idea di migliorare la tua igiene informatica e di consultare i nostri suggerimenti per la gestione dei dati sul lavoro .