Hotmail Is Dead! Spiegazione dei servizi di posta elettronica di Microsoft Outlook

ms-email-servizi

Quando qualcuno fa riferimento a "Outlook", cosa significano esattamente? Hotmail è uguale a Outlook adesso? Che cosa è successo a Hotmail? Hotmail esiste ancora? Perché i nomi dei prodotti Microsoft sono così confusi!

Sblocca subito il cheat sheet " Scorciatoie da tastiera essenziali di Microsoft Outlook "!

Questo ti iscriverà alla nostra newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email

Microsoft ha subito diversi rebranding di prodotti nel corso degli anni e sarebbe stata una buona mossa se i nomi dei prodotti risultanti non fossero stati pianificati così male. Ad esempio, "Outlook" ora può fare riferimento a un client di posta elettronica desktop, un client di posta elettronica basato sul Web e un servizio di posta elettronica online.

E se ciò non fosse abbastanza sconcertante, dovremmo anche preoccuparci di termini come "Hotmail", "Live Mail" e "Outlook web app". Quali termini dovresti usare? Entro la fine di questo articolo, tutte le domande e-mail di Microsoft riceveranno risposta.

Servizi di posta elettronica di Microsoft

Accanto a Gmail, Hotmail era uno dei servizi di posta elettronica più riconoscibili al mondo. Nel 1997, quando Microsoft lo aveva acquistato dai creatori originali, Hotmail offriva qualcosa di unico dalla maggior parte delle caselle di posta elettronica: indipendenza dagli ISP come America OnLine (AOL).

Questa versione si chiamava MSN Hotmail e non esiste più.

Outlook-chiarificazione-msn-hotmail
Credito di immagine: Wikipedia

Avanzamento rapido al 2005. Microsoft ha annunciato un nuovo set di servizi e prodotti progettati per estendere l'esperienza utente su Windows. Questa nuova suite si chiamava Windows Live, che potresti riconoscere in prodotti come l'ormai open source Windows Live Writer e Windows Live Essentials.

Outlook-chiarificazione-windows-live-hotmail
Credito di immagine: Wikipedia

Come parte di questo movimento, Microsoft ha pianificato di eliminare gradualmente Hotmail e sostituirlo con un nuovo sistema di posta chiamato Windows Live Mail . Ma quando i beta tester si sono lamentati del cambiamento e di come hanno preferito il marchio Hotmail, Microsoft ha fatto marcia indietro e si è affidata a Windows Live Hotmail .

Il marchio Windows Live è stato sospeso nel 2012. Alcuni servizi e prodotti sono stati integrati direttamente nel sistema operativo Windows (ad es. App per Windows 8 e 10), mentre altri sono stati separati e proseguiti da soli (ad esempio Windows Live Search è diventato Bing) e il resto è stato semplicemente sospeso.

Outlook-chiarificazione-outlook-com

Nello stesso periodo, Microsoft ha introdotto Outlook.com , che era essenzialmente un rebranding di Windows Live Hotmail con un'interfaccia utente aggiornata e funzionalità migliorate. Molte persone si riferiscono erroneamente a questo come Outlook online. (Non esiste una cosa del genere.)

Per aggiungere confusione, agli utenti di Hotmail esistenti è stato permesso di mantenere i loro indirizzi di posta elettronica @ hotmail.com ma i nuovi utenti non potevano più creare account di posta elettronica con quel dominio. Al contrario, i nuovi utenti potevano creare solo indirizzi @ outlook.com, anche se entrambi gli account di posta elettronica utilizzavano lo stesso servizio di posta elettronica.

Al momento, Outlook.com è il nome ufficiale del servizio di posta elettronica di Microsoft, precedentemente noto come Hotmail e Windows Live Hotmail.

Client di posta elettronica Web di Microsoft

Ai tempi d'oro, il sito Web di Hotmail era l'interfaccia Web per il servizio di posta elettronica di Hotmail. Non vi è stata alcuna mancata corrispondenza del marchio. I servizi erano gli stessi. Ogni volta che dicevi "Hotmail", le persone sapevano sempre di cosa stavi parlando.

Le cose non sono più così semplici.

Nel 2011, appena un anno prima che Microsoft interrompesse il marchio Windows Live, introdussero Office 365 . All'epoca, Office 365 era orientato verso utenti aziendali e aziendali, ma è stato gradualmente ampliato per includere anche i consumatori regolari.

Outlook-chiarificazione-Outlook-on-the-web
Credito di immagine: Wikipedia

Come parte della spinta di Microsoft per Office 365, hanno rilasciato una raccolta di app Web denominate Outlook sul Web (precedentemente Outlook Web App) nel 2015. Questa suite includeva quattro strumenti separati: Posta di Outlook, Calendario di Outlook, Persone di Outlook e Attività di Outlook .

L'importante è Outlook Mail , che è il moderno analogo dell'interfaccia di Hotmail di anni fa. Ricordi come Microsoft ha rinominato il proprio servizio di posta elettronica come Outlook.com? Outlook Mail è il front-end mentre Outlook.com è il back-end.

Come con Outlook.com, molte persone si riferiscono erroneamente a Outlook Mail come Outlook online. (Non esiste Outlook Online.)

Per chiarire a fondo: Outlook Mail è il client di posta elettronica Web mentre Outlook.com è il vero servizio di posta elettronica fornito da Microsoft. Usa il primo per visualizzare il secondo.

Client di posta elettronica desktop di Microsoft

Anche la confusa strategia del marchio Microsoft si è diffusa nei loro prodotti desktop. Fino a qualche anno fa, "Outlook" significava sempre "client di posta elettronica desktop Microsoft". Ma una volta che Microsoft impazzì con il rebranding, quel termine divenne eccessivamente complicato.

Outlook ha debuttato su MS-DOS — anche prima di Windows 3.1 — ma non ha ottenuto trazione fino a Outlook 97, che è stato impacchettato come parte di Office 97. Con ogni versione successiva di Office, fino a Office 2016 incluso, Microsoft Outlook client desktop ha anche ricevuto aggiornamenti.

Outlook-chiarificazione-office-2016

Questa versione desktop viene talvolta definita Office Outlook, ma il nome ufficiale è Microsoft Outlook (o semplicemente Outlook). Puoi vedere come ciò potrebbe essere fonte di confusione dati tutti i diversi prodotti e servizi relativi a Outlook ora disponibili, ma quella confusione non è solo una cosa recente.

Outlook-chiarificazione-windows-mail
Credito di immagine: Wikipedia

Consideriamo l'ormai defunto Outlook Express , che era un client di posta elettronica fornito con Internet Explorer nel 1996. Nonostante le somiglianze nel nome, Outlook Express non era correlato a Microsoft Outlook (tranne che era un client di posta elettronica).

Microsoft Outlook Express è stato sostituito da Windows Mail nel 2005, nello stesso periodo in cui è stato rilasciato Windows Vista. Ciò era probabilmente dovuto alle differenze infrastrutturali tra Windows XP e Windows Vista, motivo per cui i due erano simili ma Windows Mail non poteva essere utilizzato su versioni precedenti a Windows Vista.

Outlook-chiarificazione-windows-live-mail
Credito di immagine: Wikipedia

Solo due anni dopo, nel 2007, Windows Mail è stato sostituito da Windows Live Mail . Ricordi come Microsoft ha voluto rinominare Hotmail come Windows Live Mail? Questo prodotto non ha nulla a che fare con quello. Hotmail è diventato Windows Live Hotmail mentre Windows Mail è diventato Windows Live Mail.

Su Windows 10, nessuno dei programmi sopra menzionati è rilevante ad eccezione di Outlook (che può essere chiamato Microsoft Office Outlook se si desidera differenziarlo da altri prodotti correlati a Outlook).

Un riepilogo dei prodotti e-mail di Microsoft

Se sei arrivato così lontano e la tua testa gira, non sei solo. Microsoft si è sparata ai piedi con un nuovo marchio dopo l'altro, ed è quasi impossibile tenere il passo. Se sei ancora confuso, ecco un breve riepilogo di ciò che devi sapere:

  • Outlook.com è l'attuale nome del servizio di posta elettronica di Microsoft, precedentemente noto come Hotmail.
  • Outlook Mail è l'app Web che ti consente di sfogliare il tuo account di posta elettronica Outlook.com. Fa parte di Outlook nella suite Web di app Web.
  • Outlook (o Office Outlook) è il client di posta elettronica desktop di Microsoft. Può essere utilizzato con indirizzi e-mail di Outlook.com o con qualsiasi altro indirizzo e-mail.

Tutto il resto, inclusi Outlook Express, Windows Mail e Windows Live Mail, non è più rilevante a meno che non si utilizzino versioni obsolete di Windows .

Non ti piace Outlook? Forse è tempo di passare a Gmail. Ecco come inoltrare le e-mail di Outlook .

Leggi l'articolo completo: Hotmail Is Dead! Spiegazione dei servizi di posta elettronica di Microsoft Outlook