Ho testato insieme un router Wi-Fi 6 e un laptop. È davvero molto più veloce?

Vogliamo tutti connessioni Internet più veloci. Wi-Fi 6, la prossima generazione di reti wireless , afferma di essere proprio questo.

Come per tutti i nuovi standard wireless, Wi-Fi 6 promette vantaggi significativi, in questo caso in termini di prestazioni wireless e persino benefici della durata della batteria per i dispositivi collegati. Questi vantaggi potrebbero richiedere del tempo per raggiungere la maggior parte degli utenti, molti dei quali rimarranno bloccati sui dispositivi Wi-Fi 5 (o precedenti) per anni.

Quindi, la domanda da porsi è questa: il Wi-Fi 6 vale oggi il tuo investimento?

La mia configurazione Wi-Fi 6

wi fi 6 testato quanto è più veloce tp link archer ax1000

Wi-Fi 6 è stato esplicitamente progettato per gestire le reti wireless incredibilmente occupate di oggi. Sono finiti i giorni in cui la tipica rete domestica consisteva in pochi dispositivi, forse un PC desktop da abbinare a un laptop e uno o due smartphone. Ora, le reti domestiche consistono non solo di PC e dispositivi mobili, ma anche di smart TV, streaming box, dispositivi smart home e altro ancora. Non è raro avere 10 o 15 o anche più dispositivi collegati e il Wi-Fi 5 non è stato progettato per gestire così tanti.

Non sono stato ancora in grado di testare quel tipo di capacità perché il Wi-Fi 6 è richiesto su entrambi i lati. Cioè, hai bisogno di un router Wi-Fi 6 e dispositivi Wi-Fi 6 per vedere tutti i vantaggi del nuovo standard. Finora, ci sono solo una manciata relativa di dispositivi che supportano lo standard, rendendolo un punto interrogativo in termini di valore per cui vale la pena acquistare oggi.

Ciò non significa che non ci siano buoni motivi per acquistare un router Wi-Fi 6 da abbinare al tuo nuovissimo laptop dotato di un adattatore Wi-Fi 6. Questo è ciò che ho testato e, sebbene i miei metodi non fossero scientifici, forniscono un suggerimento su ciò che è possibile.

dell xps 13 7390 recensione ry 5

Per i miei clienti test, ho usato l'ultima versione del Dell XPS 13 equipaggiato con un chipset Killer AX1650 (ovviamente da Killer Networking ), un nuovissimo HP Spectre x360 13 con un chipset Intel AX201 e un HP Envy 13 con un chipset Intel AC9560. I primi due supportano Wi-Fi 6; Envy 13 supporta solo Wi-Fi 5, il nuovo nome per 802.11ac.

Per il mio router Wi-Fi 6, ho usato a

questo è il vertice della catena alimentare del router Wi-Fi 6. Questa cosa è un mostro, supporta una connettività fino a 11 Gbps tramite due bande da 5 GHz (entrambe supportano 160 MHz) e una banda da 2,4 GHz. L'AX11000 è eccessivo per la maggior parte delle persone, ma non volevo che il router fosse un collo di bottiglia. Ho anche testato un router Wi-Fi 5 TP-Link Archer AC4000 per vedere come funzionavano i dispositivi Wi-Fi 6 quando erano collegati a un router più vecchio.

Infine, per il test della velocità effettiva, ho utilizzato un dispositivo NAS (Synology DiskStation DS918 + storage collegato in rete). È collegato all'AX11000 tramite due connessioni Gigabit Ethernet collegate per fornire una singola connessione da 2 Gbps. Per testare la velocità effettiva, ho copiato un file video da 13 GB che è stato caricato sul DS918 + su ciascuno dei client in varie posizioni in casa mia. Ho calcolato quanto tempo impiegava ogni client a copiare il file e ho fatto un po 'di matematica per determinare il throughput.

Ho anche notato la velocità con cui ciascun dispositivo si è collegato a ciascun router in ciascuna posizione. Wi-Fi 6 ha una larghezza di banda teorica massima di 3,5 Gbps per singolo flusso, ma non ho mai visto quella velocità.

Quindi quanto è più veloce?

wi fi 6 ha testato quanto è più veloce l'arciere

Quando è collegato all'AX11000, l'Envy 13 ha superato il Wi-Fi 5 massimo di 867 Mbps per un singolo flusso, mentre l'XPS 13 ha gestito 2,2 Gbps a meno di un metro dal router AX11000 (senza pareti intermedie). Lo Spettro x360 13 ha raggiunto 2,4 Gbps, con un aumento della velocità superiore al 60%, a dimostrazione della potenza pura del Wi-Fi 6.

Ogni laptop si è collegato al router AC4000 ad un massimo di 867 Mbps a cinque piedi e le cose sono cadute da lì. A 20 piedi dal router, ad esempio, l'XPS 13 si collegava a 585 Mbps, lo Spettro x360 a 488 Mbps e l'Envy 13 a 535 Mbps.

I risultati della produzione sono stati altrettanto impressionanti. L'XPS 13 e lo Spettro x360 13 hanno entrambi beneficiato enormemente della connessione a 6 velocità Wi-Fi, con l'XPS 13 che ha raggiunto un massimo di 118 Mbps (o 944 Mbps) quando è collegato all'AX11000 a cinque piedi. Lo Spectre x360 13 era vicino a 116 Mbps, mentre l'Envy 13 colpiva 81 Mbps. Dato che Synology DS918 + era collegato al router a 2 Gbps, è probabile che io abbia massimizzato la velocità con cui il dispositivo NAS stesso può fornire dati – altrimenti, immagino che i laptop Wi-Fi 6 avrebbero raggiunto velocità ancora più elevate.

Come previsto, il throughput è diminuito quando mi sono allontanato dal router. Ogni laptop ha raggiunto il suo massimo throughput a 10 piedi dal router con una sola parete in mezzo, quindi le prestazioni sono diminuite precipitosamente per i laptop Wi-Fi 6 a 20 piedi con un paio di pareti in mezzo. L'XPS 13 gestiva solo 54 Mbps (megabyte al secondo) mentre lo Spettro x360 13 e Envy 13 raggiungevano entrambi 69 Mbps. Chiaramente, i laptop Wi-Fi 6 hanno perso più velocità quanto più si allontanavano dal router e, a un certo punto, il Wi-Fi 6 ha iniziato a funzionare peggio del Wi-Fi 5.

Quando è collegato al router AC4000 con Wi-Fi 5 e cinque piedi, ciascuno dei laptop ha prestazioni simili tra loro. In altre parole, i laptop Wi-Fi 6 non ti gioveranno senza un router Wi-Fi 6.

Vale la pena l'aggiornamento?

Innanzitutto, la risposta semplice: se sei già sul mercato per un nuovo router, acquista un router Wi-Fi 6 . Lo stesso vale per i laptop con Wi-Fi 6 (che Intel supporta in qualsiasi cosa utilizzi i suoi chip di decima generazione). Non c'è motivo di non farlo. Anche se non hai un singolo dispositivo Wi-Fi 6, sarai a prova di futuro poiché alla fine tutti i dispositivi abbracceranno il nuovo standard.

In secondo luogo, se è necessario spremere ogni bit del throughput possibile, prendere in considerazione l'aggiornamento a un nuovo router Wi-Fi 6. Un esempio è il mio, dove spesso sposto file di grandi dimensioni da e verso il mio dispositivo Synology NAS, e ne vale la pena per ottenere la velocità extra.

Un altro esempio è se disponi di Internet Gigabit che fornisce un servizio completo (che non è sempre garantito). Non otterrai tale velocità su un singolo dispositivo senza Wi-Fi 6, ma dovrai decidere se valgono l'investimento per te circa cento megabit al secondo circa.

In terzo luogo, se hai un sacco di dispositivi sulla tua rete, beneficerai di un router più veloce, ma non necessariamente di un Wi-Fi 6. Come abbiamo notato all'inizio, per sfruttare appieno il Wi-Fi 6 devi disporre di dispositivi che supportino pienamente il nuovo standard.

Se il tuo router attuale è relativamente nuovo, non c'è motivo di esaurire e aggiornare. Se non disponi di dispositivi Wi-Fi 6 o non hai bisogno di un throughput aggiuntivo, non vedrai molti vantaggi. Ma una cosa è certa: una volta che ci siamo trasferiti tutti nella prossima era del Wi-Fi, staremo tutti meglio.