Ecco come installare Windows su un Chromebook

Recensione del Chromebook ASUS Flip C101 hero1
Bill Roberson / Tendenze digitali

Tra app Web e app Android in Chrome OS, c'è molto che puoi fare sui Chromebook. Tuttavia, ci potrebbero essere ancora alcune cose su Windows che ti mancano.

Potresti non aver pensato che fosse possibile, ma hai alcune diverse opzioni per portare un po 'di quella bontà di Windows sul tuo computer Chrome OS. Ci sono molti modi per farlo funzionare e possiamo mostrarti dove andare. Ecco come utilizzare Windows su un Chromebook!

Prima di iniziare

Prima di partire per questa avventura, ci sono alcuni avvertimenti importanti su come far funzionare Windows sul tuo Chromebook . Soprattutto, fare confusione con il sistema operativo, il firmware e il BIOS può avere effetti gravi sul sistema. Ti consigliamo di eseguire il backup di tutti i dati importanti lontano dal tuo computer prima di iniziare.

Se succede qualcosa e non riesci a utilizzare il Chromebook, puoi creare un'unità USB da un altro computer per provare a ripristinare il sistema. Questo cancellerà tutti i tuoi dati, quindi assicurati di eseguire il backup di tutto ciò che non viene salvato su Google Drive.

Detto questo, iniziamo con il primo (e più semplice) metodo.

Metodo 1: app online gratuite

Parola online

Se sei principalmente interessato ad accedere alle app dalla suite Office e non ti interessa davvero nessuna delle altre app offerte su Windows 10, questa è di gran lunga l'opzione più semplice e puoi farlo direttamente dal browser Chrome.

Passaggio 1 : avviare il browser Chrome e accedere a questo sito Microsoft .

Passaggio 2 : qui vedrai la selezione di app disponibili per Office Online. Fondamentalmente, Microsoft sa che alcune app di base sono molto importanti per professionisti e studenti, quindi vogliono che le persone possano accedervi da qualsiasi sistema operativo. Ecco perché mettono su app online gratuite per opzioni come Word, Excel, PowerPoint, Sway, Mail, Calendar, OneDrive e altre.

Passaggio 3 : selezionare l'app o le app che si desidera utilizzare. Una versione si aprirà nel tuo browser Chrome e sarai in grado di iniziare a usarla. Tieni presente che queste versioni online non avranno tutte le funzionalità che potresti ottenere con qualcosa come Office 365. Tuttavia, dovrebbero funzionare per la maggior parte degli scopi.

Metodo 2: Chrome Remote Desktop

Chrome Remote Desktop è un'estensione che ti consente semplicemente di accedere a un altro desktop durante l'utilizzo del Chromebook . Un po 'come una macchina virtuale, questo aprirà una finestra che mostra un sistema operativo completamente diverso che puoi usare. La chiave di questo metodo – e l'avvertenza – è che hai bisogno di un'altra macchina Windows 10 connessa a Internet a cui puoi collegarti. Questo è l'unico modo in cui funziona. Ovviamente, questo non sarà possibile in alcune situazioni di Chromebook, ma se hai un computer Windows in giro, questo può essere un efficace rimedio.

Passaggio 1 : vai al Chrome Web Store e scarica l'estensione Chrome Remote Desktop sul Chromebook. Quindi vai sul tuo computer Windows, apri il browser Chrome e assicurati che sia aggiornato con le stesse funzionalità.

Passaggio 2 : a partire dal tuo computer Windows, vai alle app di Chrome e seleziona Chrome Remote Desktop , quindi scegli Inizia. Da qui, scegli Condividi . Questo creerà un codice di accesso e ti chiederà di definire il computer a cui vuoi connetterti. Invia il codice a te stesso per ricordarlo.

Codice di accesso al desktop remoto di Chrome

Passaggio 3 : ora passa al Chromebook. Avvia il Chrome Remote Desktop: questa volta dovrebbe vedere il tuo computer Windows come un'opzione per selezionare e connettersi. Selezionalo e inserisci il codice di accesso che ti sei inviato. Quindi fare clic su Connetti .

Nota: questa è un'ottima app per desktop remoto, ma le soluzioni desktop remoto hanno ancora delle insidie. Sono fortemente dipendenti dalle connessioni Internet e possono subire ritardi a volte. Funziona meglio se si dispone di Internet ad alta velocità tra i computer.

Metodo 3: CrossOver

Crossover Beta

CrossOver, di CodeWeavers, è una soluzione software che consente di eseguire app specifiche del sistema operativo su altri sistemi operativi. Grazie all'ultimo aggiornamento, che ora include l'esecuzione di app di Windows sul Chromebook. Prima di emozionarti, ci sono alcune cose da tenere a mente prima di andare avanti. Innanzitutto, è importante notare che la versione di Chrome OS è ancora in versione beta. Puoi provarlo, ma non è garantito che sia privo di bug e facile da un po 'di tempo.

Il secondo problema è che, a causa dei requisiti software richiesti , questo download non sarà disponibile per tutti. In particolare, è possibile eseguirlo solo su Chromebook basati su Intel e se si desidera coinvolgere dispositivi o app Android, è necessario che siano compatibili con Android 5.xo versioni successive. Inoltre, alcune funzioni come il blocco del mouse (utilizzato spesso nei giochi FPS) non funzioneranno.

La buona notizia è che, poiché il software è attualmente in versione beta, è gratuito. Ecco cosa devi fare:

Passaggio 1 : vai su Google Play e scegli di installare CrossOver su Chrome OS Beta . Ciò installerà una nuova icona composta da due semicerchi sul cruscotto. Quando fai clic su di esso, assicurati di consentire l'accesso ai file multimediali e ai file sul Chromebook.

Passaggio 2 : assicurati di avere una copia del file di installazione dell'applicazione nella cartella dei download, anche se al momento non funziona.

Passaggio 3 : all'avvio di CrossOver, il modo più semplice per cercare il software Windows è utilizzare la barra di ricerca nella parte superiore della finestra e digitare semplicemente il nome di ciò che si desidera utilizzare. Software come Quicken e applicazioni DirectX funzionano tutti, quindi cerca tutto quello che vuoi.

Passaggio 4 : In molti casi, è possibile confermare il software desiderato e CrossOver inizierà il processo di installazione senza problemi. In alcuni casi, potresti dover scegliere il file di installazione giusto da un elenco, quindi presta molta attenzione ai nomi dei file e assicurati di scegliere quello che desideri. In questo momento potrebbe anche essere necessario acconsentire ad accordi di licenza e contratti simili.

Passaggio 5 : Al termine dell'installazione, dovresti essere in grado di avviare direttamente l'installazione. Tieni presente che i programmi di grandi dimensioni occupano spazio significativo, come non tutti i Chromebook . Fortunatamente, ci sono modi per utilizzare le app Android sul Chromebook e risparmiare spazio.

Il progetto perduto di Google, Campfire

Modalità tenda Google Pixelbook
Dan Baker / Tendenze digitali

Per alcuni anni, Google ha lavorato su un metodo multipiattaforma per consentire agli utenti di Chromebook di eseguire nativamente Windows 10 sui loro Chromebook. I riferimenti a "AltOS" sono stati trovati nel codice Chrome OS di Google e "Project Campfire" sembrava funzionare per riunire i due sistemi operativi.

Sfortunatamente, le ultime informazioni scoperte suggeriscono che Google ha interrotto questo progetto alla fine del 2018 e non ha in programma di ripristinarlo. AltOS e le possibilità di doppio avvio ora sembrano improbabili, almeno come un progetto Google. La ragione? L'esecuzione di Windows 10 richiede molte più risorse rispetto a Chrome OS. È probabile che solo i Chromebook di fascia alta come la linea Pixebook possano gestirlo, motivo per cui Google potrebbe aver deciso che non valeva la pena, almeno per ora.