Cursori mouse personalizzati per Windows 10: come iniziare

Sei stufo del cursore bianco predefinito in Windows? La maggior parte delle persone personalizza il proprio sfondo del computer, i suoni e altri elementi, ma non pensa di modificare il cursore.

Per fortuna, è facile cambiare l'aspetto del cursore. Diamo un'occhiata a come utilizzare un cursore personalizzato in Windows.

Dove trovare puntatori del mouse personalizzati

Per modificare il cursore di Windows, è necessario innanzitutto un nuovo set di cursori. Il modo più semplice per aggiungere cursori personalizzati a Windows è scaricare pacchetti pronti. Troverai tantissime fantastiche opzioni di cursore gratuite online con un po 'di ricerca.

Uno dei nostri pacchetti cursore preferiti è Oxygen Cursors , creato da LAvalon su DeviantArt. Include un cursore dall'aspetto vetroso in 37 diverse combinazioni di colori, il che significa che sei sicuro di trovare una configurazione di colori che ti piacerà. Oltre a un aspetto pulito, sono anche facili da installare, il che lo rende un'ottima scelta se non conosci la personalizzazione del cursore.

Cursori di ossigeno

Per tonnellate di opzioni del cursore, dai un'occhiata al tag Cursor su DeviantArt e Open Cursor Library . Sarai in grado di trovare tutti i tipi di opzioni interessanti lì.

Pacchetti di cursori del mouse di esempio

Anche se non possiamo elencare tutte le opzioni di cursori disponibili, ecco un campionario di DeviantArt che piacerà alla maggior parte delle persone. Tieni presente che dovrai scaricare un account DeviantArt gratuito per scaricare questi:

  • Cursori Capitaine di krourke : uno schema di cursore ispirato a macOS, con un aspetto scuro e pulito e diverse icone alternative per il caricamento e altri simboli.

Cursori Capitaine

Cursori di materiali Android

Cursori numerici

  • Entis Cursors di zhorak : un set di cursori in grassetto, perfetto se perdi spesso traccia del cursore.
  • Cursori Wii di allewun : se sei nostalgico del puntatore del Nintendo Wii, questo pacchetto ti consente di ripristinarlo sul tuo PC.

Come installare i pacchetti di cursori personalizzati

Poiché contengono più file, la maggior parte dei pacchetti di cursori vengono scaricati in un formato archiviato, come ZIP o RAR. Per procedere, dovrai estrarre i contenuti della cartella in modo da poterli utilizzare.

Se non lo hai già, installa 7-Zip , uno dei nostri strumenti preferiti di estrazione dei file , per decomprimerli. Basta fare clic con il tasto destro del mouse sulla cartella scaricata e scegliere 7-Zip> Estrai in [nome archivio] e il software creerà una nuova cartella con i contenuti dell'archivio.

Estrai cursori Windows

A seconda del pacchetto di cursori, potrebbero esserci più cartelle all'interno per i vari temi, quindi apri quella che ti interessa di più. All'interno, vedrai diversi file che terminano con CUR e ANI. I file CUR sono cursori statici, mentre i formati di file ANI sono file cursore animati.

La maggior parte dei pacchetti di cursori avrà anche un file INF, in genere install.inf o [nome cursore] .inf . Questo è un file di installazione facile che puoi usare per aggiungere il cursore personalizzato al tuo sistema.

Fare clic con il tasto destro sul file INF e selezionare Installa . Windows mostrerà un prompt UAC; una volta accettato, il processo richiede solo un momento.

Cursori di Windows Install

(Se il pacchetto di cursori non includeva un file INF, vedere la sezione seguente sulla modifica manuale del cursore del mouse.)

Ripetere questi passaggi per tutti gli altri pacchetti di cursori che si desidera installare. Ora che hai aggiunto i pacchetti a Windows, dovrai applicare il set di cursori che desideri utilizzare.

Come cambiare il cursore in Windows

Anche su Windows 10, dovrai aprire il Pannello di controllo per modificare i cursori del mouse. Digita il pannello di controllo nel menu Start per avviarlo. Se l'opzione di visualizzazione in alto a destra dice Categoria , modificala in Icone piccole e scegli Mouse .

Questo apre una nuova finestra di dialogo con diverse opzioni per personalizzare il comportamento del mouse . Passa alla scheda Puntatori per modificare l'aspetto del cursore del mouse. Lì, fai clic sulla casella a discesa in Schema per mostrare tutti i set di cursori installati.

Opzioni del mouse di Windows

Tutto ciò che hai installato in precedenza utilizzando i file INF dovrebbe apparire qui. Seleziona un pacchetto cursore per visualizzare l'anteprima delle sue icone; vedrai come appare ognuno nella casella Personalizza . Scegli Applica per provare il puntatore e OK quando hai finito.

Questo è tutto ciò che serve per usare un nuovo cursore. Quando vuoi passare a un altro tema o ripristinare il valore predefinito, torna a questo menu e seleziona il tuo nuovo cursore. Qui troverai anche alcuni altri cursori predefiniti di Windows, anche se non sono particolarmente interessanti.

Scelte del cursore di Windows

Come modificare manualmente il cursore del mouse

Se hai scaricato un pacchetto di cursori che non include un file INF o desideri creare il tuo schema di cursore del mouse combinando più icone del cursore, puoi aggiungerle manualmente. Questo è meno conveniente dell'installazione INF, ma è ancora semplice.

Innanzitutto, vai alla sezione Mouse del Pannello di controllo usando le istruzioni sopra. Seleziona uno schema dalla casella a discesa in alto da usare come base; (Nessuno) va bene.

Successivamente, dovrai scorrere ogni opzione nella casella Personalizza e assegnare manualmente un cursore. Per fare ciò, selezionare una voce e premere il pulsante Sfoglia . Passa alla cartella in cui hai decompresso i cursori in precedenza e seleziona il file CUR o ANI appropriato per quella voce.

Windows Seleziona manualmente il cursore

Ricorda che i file ANI hanno una sorta di animazione. Inoltre, mentre alcuni pacchetti usano nomi di file che rendono ovvio lo scopo di ciascuna icona (come "normale", "aiuto", "occupato", ecc.), Altri non sono così chiari. Sentiti libero di assegnare i cursori in base a ciò che ritieni migliore.

Ripeti l'operazione per ogni voce nella casella Personalizza fino a quando non hai impostato un cursore completo (la maggior parte ha 15 cursori). Una volta fatto, fai clic sul pulsante Salva con nome e dai un nome al tuo nuovo schema. Questo verrà aggiunto come opzione nella casella a discesa in modo da poter passare facilmente ad esso in futuro.

Se mai vuoi sbarazzarti di uno schema, selezionalo dall'elenco e scegli Elimina .

Schema del cursore di salvataggio di Windows

Come creare i cursori del mouse

Vuoi provare a creare i tuoi cursori? Troverai diversi strumenti disponibili che ti consentono di creare un cursore e utilizzarlo sul tuo sistema.

Cursor.cc è un sito semplice che offre strumenti di base per creare un cursore. Puoi persino pubblicarlo sul sito in modo che altri possano usarlo.

Per qualcosa di più potente, dai un'occhiata a CursorFX di Stardock . È disponibile con una versione di prova di 30 giorni, quindi dovrai acquistare $ 5 per acquistare il software.

Se sei un designer avanzato, è anche possibile convertire un file di immagine creato in un altro strumento in un file CUR. Servizi come Convertio offrono la conversione CUR da PNG, JPG e altri formati di immagini comuni. E prova AniTuner se vuoi creare immagini animate del cursore.

Sicurezza durante il download di cursori

Per proteggere il tuo sistema, dovresti tenere presente alcuni suggerimenti di sicurezza quando personalizzi il cursore.

Innanzitutto, scarica solo i cursori da siti Web attendibili. Un file INF può potenzialmente danneggiare il sistema perché fornisce a Windows una serie di istruzioni per l'amministratore. Questo è il motivo per cui dovresti installare solo cursori da fonti legittime.

Le risorse popolari, come DeviantArt, non dovrebbero costituire un problema. Fai attenzione ai download del cursore che compaiono dagli annunci o su siti Web dall'aspetto ombroso di cui non hai mai sentito parlare. Ricorda che i cursori sono file di immagine, non applicazioni. Se un sito Web richiede di eseguire software per installare i cursori, è dannoso.

Se non lo hai già fatto, dovresti abilitare la visualizzazione dell'estensione dei file in Windows in modo da poter vedere facilmente quali tipi di file hai scaricato. Per fare ciò, apri una finestra Esplora file e seleziona la scheda Visualizza in alto. Nella sezione Mostra / nascondi , seleziona la casella Estensioni file e Windows mostrerà i tipi di estensione per tutti i file.

Opzione di estensione del nome file di Windows

A parte i file di testo readme e gli esempi di immagini, gli unici tipi di file che un pacchetto di cursori dovrebbe contenere sono CUR, ANI e INF. Se scarichi un pacchetto con un file EXE o MSI, è pericoloso e dovresti eliminarlo.

Ora hai reso il tuo cursore bello

Ora hai tutto il necessario per personalizzare il cursore di Windows. Sia che scarichi un pacchetto pronto o crei il tuo da zero, speriamo che ti piaccia un computer più personalizzato con un cursore del mouse personalizzato.

Ora che hai modificato il mouse, dai un'occhiata a altri modi per cambiare l'aspetto del desktop di Windows .

Leggi l'articolo completo: Cursori personalizzati del mouse per Windows 10: come iniziare