Come sapere se qualcuno sta rubando il tuo Wi-Fi e cosa puoi fare al riguardo

Se la tua connessione Internet è stata inaspettatamente lenta ultimamente, qualcuno che vive nelle vicinanze potrebbe rubare il tuo Wi-Fi. C'è solo una certa quantità di larghezza di banda da aggirare e se il tuo è già diviso tra alcuni computer, una smart TV e un paio di telefoni, c'è una buona probabilità che inizierai a vedere velocità più basse quando un freeloader di Internet scorre in streaming -definizione video.

Non vuoi che nessun dispositivo non autorizzato tocchi il tuo Wi-Fi, sia a causa dei problemi di prestazioni che causa sia del grande rischio per la sicurezza che rappresenta. Quindi, se qualcosa di divertente sta succedendo con il tuo Wi-Fi, è importante verificarlo e risolvere il problema (mentre si lasciano cadere i moochers).

Qualcuno sta rubando il tuo Wi-Fi?

Se hai solo pochi dispositivi Wi-Fi in casa, potresti voler scollegarli o spegnerli tutti, quindi guardare la luce del segnale wireless sul tuo router. Se la luce continua a lampeggiare, qualcun altro sta usando il tuo Wi-Fi.

Tuttavia, questo metodo funziona solo se si è certi che tutti i dispositivi wireless in uso siano spenti, il che potrebbe non essere facile da eseguire in molte case. Quindi, presentiamo due metodi approfonditi per controllare i ladri Wi-Fi, indipendentemente dalla configurazione che hai. Se hai bisogno di un aggiornamento sulla rete wireless stessa, dai un'occhiata alla nostra panoramica Wi-Fi .

Metodo 1: utilizzare un'app

Sono disponibili numerose app per fornire ricerche automatiche di dispositivi insoliti collegati alla tua rete Wi-Fi. Controllare quei dispositivi, specialmente se si connettono in momenti strani del giorno in cui non ci sono amici, può fornire indizi preziosi. Ecco alcune app che possono aiutarti a individuare i problemi.

Rilevatore di ladri Wi-Fi : questa app è facile da scaricare e progettata per produrre risultati rapidi. Ti mostrerà quanti dispositivi sono sul tuo router, ti aiuterà a individuare i dispositivi che non appartengono a te e ti collegherà con le impostazioni del tuo router in modo da poter apportare rapidamente le modifiche necessarie per proteggere il tuo router (vedi sotto per maggiori informazioni) .

Paessler PRTG Network Monitor : la soluzione Paessler è una suite completa di strumenti di gestione del router, tra cui il rilevamento automatico di traffico strano, l'analisi di come viene utilizzata la rete e altri strumenti di approfondimento. Potrebbe essere un po 'troppo preoccupato per il proprietario di casa medio, ma è uno strumento eccellente per le piccole imprese preoccupate per qualcuno che salta sulla loro rete senza permesso. Ti consigliamo di seguire la prova gratuita di 30 giorni, che dovrebbe essere sufficiente per sradicare eventuali problemi.

F-Secure Router Checker : F-Secure è uno strumento basato sul Web che è utile se si desidera evitare qualsiasi download. Questo strumento verifica la presenza di hacking più gravi: in particolare, cerca segni che qualcuno stia utilizzando ritocchi di impostazione furtivi per dirottare Internet, il che può essere utile per casi più difficili.

Wireless Network Watcher : questo software indipendente è progettato per aiutare gli utenti Windows e MacOS a cercare attività wireless sospette e monitorare tutti i dispositivi attualmente connessi.

Fing : Fing è un download iOS per una protezione più orientata ai dispositivi mobili. Ti consente di vedere immediatamente i dispositivi collegati, che tipo di dispositivi sono e la natura della loro connessione, l'indirizzo MAC e così via. Puoi anche controllare il comportamento della connessione Wi-Fi per notare tempi particolarmente occupati che potrebbero indicare che qualcun altro sta saltando sulla tua rete.

Metodo 2: controllare i registri dell'amministratore

Se sospetti che qualcuno stia rubando il tuo Wi-Fi, devi accedere alla pagina di amministrazione del tuo router. Molte persone possono farlo digitando 192.168.1.1 o 192.168.2.1 nella barra degli indirizzi. Se questi non funzionano, passa alla nostra guida per accedere al pannello di amministrazione del tuo router .

Dopo aver effettuato l'accesso alla pagina di amministrazione, dovrai individuare la pagina che elenca i vari indirizzi MAC (Media Access Control) collegati al tuo computer. La posizione di questa pagina varia in base al router, ma è possibile trovarla nella configurazione wireless , nello stato wireless o nell'elenco dei client DHCP . È possibile utilizzare questo elenco per contare il numero di dispositivi connessi a Internet. Se vedi sei indirizzi MAC – qualsiasi dispositivo collegato alla tua rete avrà un proprio indirizzo MAC univoco – ma avrà solo quattro dispositivi in ​​casa, qualcuno probabilmente sta rubando la tua rete.

Nota: i vecchi telefoni, le console di gioco, le fotocamere abilitate Wi-Fi e altri dispositivi collegati potrebbero essere visualizzati nell'elenco degli indirizzi MAC. È possibile ottenere una migliore gestione su quale indirizzo MAC rappresenta quale dispositivo utilizzando un sito Web come macvendors.com .

Come tenere lontani gli estranei

resetplug router wifi
123RF

Se sospetti che qualcuno stia rubando il tuo Wi-Fi, è una buona idea rafforzare la sicurezza (le sanzioni per il furto del Wi-Fi variano notevolmente , quindi consulta le forze dell'ordine locali per il follow-up). Se non si dispone di una password sulla rete, aggiungerne una. Se usi ancora il nome e la password predefiniti del router, modificalo: puoi farlo dalla pagina di amministrazione del tuo router.

Per modificare la password, cerca la chiave precondivisa nelle impostazioni di sicurezza. La modifica della password wireless darà il via a tutti i dispositivi attuali (inclusi quei freeloader indesiderati), quindi dovrai riconnettere i tuoi dispositivi una volta che hai una nuova password.

Per modificare il nome del router, individuare l' identificatore del set di servizi . Questo si trova in genere nel menu delle impostazioni wireless.

Infine, è importante utilizzare la crittografia di rete wireless più potente disponibile per i consumatori. Al momento, sebbene WPA2 sia il più comunemente usato, WPA3 è il più potente. Quindi potresti voler iniziare a pensare di ottenerne uno nuovo con WPA3.

Rimuovi gli estranei dal tuo Wi-Fi

come sapere se qualcuno sta usando il tuo filtro mac con collegamento wi fi tp

Certo, è tutto fantastico, ma cosa fai se trovi estranei sul tuo Wi-Fi e vuoi sbarazzartene? Il metodo più semplice e veloce è semplicemente cambiare la password in qualcosa di più lungo e più robusto. In questo modo tutti i dispositivi verranno espulsi dalla rete, consentendoti di accedere nuovamente e di bloccare le persone senza la password. Per i moocher casuali, questo sarà sufficiente per scoraggiare ulteriori sforzi, anche se dovresti comunque tenere d'occhio i dispositivi collegati per assicurarti.

Altrimenti, puoi anche cercare un'opzione nella tua pagina di amministrazione del router che dice Filtro MAC , Filtro dispositivo o qualcosa di simile. Ciò consente di aggiungere numeri MAC a un elenco di dispositivi bloccati non consentiti dal router. Scegli gli strani numeri MAC da dispositivi sconosciuti e aggiungili a questo elenco. Questo non è assolutamente infallibile, poiché gli indirizzi MAC possono essere falsificati, ma sarebbe piuttosto raro in situazioni come questa.