Come multitasking sul terminale Linux con schermo

multitasking-linux-terminale

Se sei un utente Linux, a un certo punto dovrai iniziare con il terminale Linux . Alcuni comandi del terminale potrebbero essere popolari, altri oscuri, ma in molti casi è più semplice eseguire un comando attraverso una finestra di terminale che attraverso una GUI.

Ma cosa succede se devi eseguire più comandi contemporaneamente? GNU Screen semplifica il multitasking del terminale; iniziamo a usarlo.

Cos'è lo schermo GNU?

GNU Screen è uno strumento per il terminale Linux che divide un terminale in più. Significa che è possibile eseguire un comando, ad esempio un download wget di un file immagine, mentre si passa a eseguire un secondo, ad esempio systemctl , per verificare lo stato SMART dell'unità.

Ti permette di eseguire comandi indipendenti come questi in sessioni separate che puoi connettere e disconnettere a volontà.

Non è solo utile per il tuo PC; è quasi essenziale se gestisci un server remoto. Se stai eseguendo comandi su un server tramite SSH, cosa succede se ti disconnetti? Il comando potrebbe essere ancora in esecuzione, ma non sarà possibile monitorarlo o interagire facilmente con esso.

Lo schermo si occupa di quel problema per te. È possibile riconnettersi a una sessione di Screen se si perde la connessione, o staccare da esso e lasciarlo in esecuzione in background fino a quando non è necessario accedervi di nuovo.

Come installare la schermata

GNU Screen Terminal Installazione Apt

Lo schermo non viene fornito con la maggior parte delle distribuzioni Linux, ma dato che precede Linux, è ben supportato.

Se si desidera installarlo su una distribuzione Ubuntu o basata su Debian, eseguire quanto segue:

 sudo apt-get update sudo apt-get install screen 

Allo stesso modo, se stai eseguendo Arch, apri la finestra della shell ed esegui:

 sudo pacman -Sy sudo pacman -S screen 

Se stai usando Fedora, esegui invece:

 sudo yum update sudo yum install screen 

Avvio di una sessione di schermate

Avviare una sessione di Screen è semplice. Aprire un terminale o stabilire una connessione SSH e digitare screen . Vedrai la finestra di introduzione dello schermo; colpisci lo spazio o il tasto Invio per chiuderlo.

Terminale GNU Screen Introduzione Licenze

Una volta fatto, lo schermo del terminale tornerà alla normalità. Non ci sarà alcun segno evidente che stai eseguendo una sessione Screen, ma ogni comando eseguito da questo punto verrà eseguito all'interno di una sessione che ora puoi staccare e ricollegare a volontà.

Visualizzazione e rimozione di schermate

Dovresti sapere come connetterti e disconnetterti da una sessione di Screen se prevedi di riutilizzarli. Se sei già in una sessione di Screen, premi Ctrl + A seguito dalla lettera d (minuscolo).

La sessione e tutti i comandi attualmente in esecuzione al suo interno si scollegheranno per essere eseguiti in background, pronti per la riconnessione in seguito. Supponendo di avere solo una sessione di Screen in esecuzione, digitare:

 screen -r 

Questo ricollegherà la tua sessione e ti permetterà di continuare. Se hai bisogno di staccare forzatamente una sessione in remoto, quindi riconnettiti a te stesso, digita:

 screen -rd 

È possibile eseguire più di una sessione di Screen. Se si desidera riconnettersi a una sessione specifica, è necessario trovare il numero ID del processo di sessione. Digita screen -ls o screen -r per elencarli.

Schermata del terminale dello schermo GNU Riattaccare l'elenco

Come mostra l'immagine sopra, digita screen -r seguito dal numero ID iniziale all'inizio di ogni sessione. Per esempio:

 screen -r 25407 

Se si desidera chiudere una sessione e annullare eventuali comandi in esecuzione al suo interno, riconnettersi e digitare exit .

Altri comandi del terminale dello schermo da ricordare

Screen ha qualche asso nella manica per gli utenti che vogliono ottenere il massimo da esso. Ecco alcuni dei comandi terminali più comuni da ricordare.

Scorciatoie da tastiera della schermata di elenco

Come tutti i buoni programmi di terminale, Screen ha scorciatoie da tastiera da usare. Ne stai già utilizzando uno, Ctrl + A e d , per staccare gli schermi esistenti.

Se vuoi vedere il resto, digita semplicemente Ctrl + A seguito da ? per darti una lista con cui puoi lavorare.

Crea e cambia tra Windows in una sessione

Non è necessario passare da una sessione all'altra per eseguire i comandi; puoi anche passare da una finestra all'altra in una sessione.

Elenco delle finestre dei terminali dello schermo GNU
Per creare una nuova finestra nella tua sessione, premi Ctrl + A seguito da c (in minuscolo) per creare una nuova finestra. La tua prima finestra inizia al numero 0 , alla tua finestra successiva 1 , ecc.

Premi Ctrl + A e quindi filtra tra i numeri 0-9. Per elencarli, usa Ctrl + A e poi w (lettere minuscole) per visualizzare un elenco di sessioni con un ID di una cifra.

Crea una sessione con un nome

Un ID generato casualmente è difficile da ricordare; dare un nome alla tua sessione potrebbe rendere le cose più facili. Se vuoi iniziare una sessione con un nome, digita:

 screen -S examplename 

Se si desidera riconnettersi a questa sessione in base al nome, digitare:

 screen -X examplename 

Condividi una sessione di schermate

Vuoi condividere una sessione di terminale con un collega o un amico? Grazie a Screen, puoi. Genere:

 screen -rx 

Piuttosto che staccare qualcuno attualmente connesso a questa sessione, vieni semplicemente unito. Gli altri utenti vedranno ciò che scrivi e i comandi che esegui; potrai anche guardare gli altri utenti se fanno lo stesso.

Registra l'output dello schermo su un file

Potrebbe essere necessario registrare l'output dello schermo su un file per motivi di manutenzione o controllo. Per fare ciò, digitare:

 screen -L 

Una sessione inizierà con la possibilità di accedere a un file con il nome screenlog.x (dove X è un numero, a partire da zero) nella tua home directory. Per avviare un registro in una sessione, digita Ctrl + A seguito da H ( Shift + h ).

Blocca una sessione di schermate

Se si desidera proteggere una sessione dello schermo, è possibile bloccare la sessione con la password Linux esistente.

Digita Ctrl + A seguito da x (lettere minuscole) per bloccare una sessione mentre sei attualmente collegato ad essa.

Finestra terminale bloccata dello schermo GNU

Questo lo blocca nella tua attuale finestra del terminale; inserisci la password del tuo account per sbloccare.

Il multitasking del terminale non potrebbe essere più semplice

Grazie a GNU Screen, non devi preoccuparti di aspettare che un comando del terminale finisca. È utile se stai cercando di controllare i server remoti, ma è anche un ottimo strumento per il tuo PC di casa se devi eseguire più comandi da una finestra.

È lo strumento perfetto per gli amministratori di sistema. Tuttavia, non è l'unico comando per il tuo terminale degli strumenti di Linux, ed è per questo che dovresti aggiungere questo cheat sheet di importanti comandi di Linux .

Leggi l'articolo completo: Come multitasking sul terminale Linux con schermo

Fonte: Utilizzare