Come funziona la frode con carta di credito e come rimanere al sicuro

carta di credito-frode

È risaputo che proteggere la tua carta di credito dalle frodi, ma come funziona? Come fanno gli hacker a ottenere i dettagli della tua carta?

Esploriamo come i truffatori commettono frodi con le carte di credito e come puoi stare al sicuro.

Come gli hacker ottengono il numero della tua carta di credito

Affinché un truffatore possa effettuare frodi con carte di credito, devono prima disporre di tutti i dettagli necessari. Esistono diversi modi per ottenere questi dettagli e vanno dal più basilare al più tecnologicamente complesso.

Ottenere dettagli tramite phishing

Il phishing è una vecchia strategia che è ancora efficace oggi. Il truffatore ti contatta via telefono o e-mail, di solito in posa come emittente della tua carta di credito. Da qui, possono convincerti a fornire loro i dati della tua carta di credito.

Sembra qualcosa che potresti individuare immediatamente, ma alcuni phisher sono molto abili. Questo è molto simile alla tattica utilizzata nello scandalo britannico per l'hacking del telefono un paio di anni fa. Per fortuna, puoi imparare a individuare un'e-mail di phishing , quindi assicurati di studiare prima di diventare una vittima!

Scorrimento dei dettagli dalle perdite del database

I truffatori ottengono anche i dettagli della carta di credito dalle violazioni dei dati online. In passato gli hacker hanno violato con successo nomi importanti come Target, Home Depot e PlayStation Network. Queste società tendono ad avere salvato le informazioni di pagamento elencate sotto ciascun cliente, che i truffatori possono utilizzare per frode.

I numeri rubati da questi siti finiscono spesso nei negozi di "cardatura", dove le persone vanno a comprare i numeri di carte di credito rubate per l'uso online. ZDNet menziona come alcuni account vendono per un minimo di $ 5 sul dark web. Questo rende facile per i ladri acquistare centinaia di carte alla volta, potenzialmente anche le tue.

Monitoraggio degli input con Keylogger

Se un hacker riesce a ottenere un keylogger o un altro tipo di malware installato sul tuo computer, potrebbe rubare rapidamente i dati della tua carta di credito quando lo usi per lo shopping online. La natura silenziosa dei keylogger li rende particolarmente cattivi, quindi assicurati di proteggerti il più possibile dai keylogger .

Forgiare i pagamenti utilizzando la scrematura NFC

Qualcuno che paga per merci utilizzando l'NFC su una carta di credito.
Credito di immagine: AllaSerebrina / DepositPhotos

In questi giorni, le carte di credito hanno la scansione NFC integrata. NFC è anche noto come "senza contatto", ed è quando si posiziona la carta contro il terminale di pagamento per acquistare qualcosa.

I truffatori possono utilizzare dispositivi che agiscono come questi terminali di pagamento. Quando passano vicino a qualcuno con una carta di credito in tasca, lo skimmer effettua un pagamento fraudolento sulla carta. La vittima potrebbe anche non rendersi conto che ciò è accaduto fino a quando non ha notato spese strane sulla sua dichiarazione.

Come i truffatori utilizzano la tua carta di credito

Una volta che un ladro ha la tua carta di credito, la parte più difficile è completa. Ora tutto ciò che devono fare è usarlo o venderlo. La frode creditizia che scelgono dipende dal loro ulteriore motivo dietro il motivo per cui hanno rubato i dettagli in primo luogo.

Effettuare pagamenti senza contatto

I pagamenti senza contatto con carte non richiedono PIN o firme, quindi sono perfetti per i ladri di carte di credito. Anche se i limiti per i pagamenti senza contatto sono piuttosto piccoli, si sommano rapidamente. I pagamenti online non richiedono PIN o firme etere, quindi andare su uno shopping Amazon con una carta rubata è straordinariamente facile.

Fortunatamente, ci sono vincoli per il truffatore. Il limite superiore di una carta di credito impedisce loro di spendere troppo. Inoltre, le carte di credito in genere consentono un determinato importo di pagamenti senza contatto prima di richiedere un PIN. Queste restrizioni indicano che il truffatore può eseguire solo una piccola spesa prima di essere bloccato senza un PIN.

Vendere la carta online

Se l'hacker non vuole "sporcarsi le mani" con una carta di credito rubata, vende i dettagli online. Questi mercati di carte di credito prosperano nel web oscuro, dove tutti i tipi di informazioni identificative sono in vendita. I venditori devono mantenere le loro pratiche sotto controllo per proteggere le loro attività dalle forze dell'ordine e il web oscuro offre loro la protezione di cui hanno bisogno per operare.

Acquistare e lanciare merci

Una gamma di diverse carte regalo.
Credito di immagine: dennizn / DepositPhotos

Se l'hacker dispone di informazioni sufficienti per effettuare grandi acquisti con le carte, può acquistare beni e venderli sul mercato nero. Questo è più sicuro per loro, poiché nasconde le loro tracce meglio che se trasferissero denaro direttamente sul loro conto bancario.

I truffatori in genere acquistano carte regalo. Possono quindi vendere queste carte sul mercato nero a un valore inferiore al loro valore nominale. Ad esempio, una carta regalo da $ 100 verrà venduta per $ 60. Ciò li rende estremamente desiderabili per gli acquirenti e offre al truffatore un modo per lavarsi le mani delle prove.

Come proteggersi dalle frodi con carta di credito

C'è molto che un truffatore può fare con una carta di credito. Pertanto, è importante proteggere il tuo. Seguendo alcune linee guida, è possibile ridurre le probabilità che si verifichino frodi con carta di credito.

Non condividere liberamente le informazioni sulla carta di credito

Innanzitutto, non condividere i dati della tua carta per telefono o tramite e-mail. Le società di carte di credito, le banche e i negozi non chiederanno casualmente i dati della tua carta di credito. Se qualcuno le chiede di punto in bianco, fai molta attenzione. Se devi condividere le tue informazioni al telefono, assicurati che non ci sia nessuno che ti ascolti.

Tieni traccia delle violazioni dei dati

In secondo luogo, prestare attenzione alle notizie sulla sicurezza online. Se un servizio che utilizzi subisce una violazione del database e perde i dati di pagamento, contatta immediatamente la tua banca.

Potresti aspettare di vedere se hai addebiti sospetti sul tuo conto prima di avvisare la tua banca, ma questo è rischioso. Ad esempio, ABC News ha riferito in che modo il dipartimento delle frodi della Bank of America può essere difficile da convincere che si sia verificata una truffa. Attendere che si verifichino frodi può comportare la perdita di denaro che è necessario combattere.

Proteggi l'RFID della tua carta

In terzo luogo, considera l'acquisto di un portafoglio con blocco RFID , quindi la tua carta è protetta mentre è in tasca. Bloccando i segnali RFID, il portafoglio impedisce a qualsiasi dispositivo di leggere le informazioni sulla tua carta fino a quando non le tiri fuori per usarle.

Ricontrolla i punti di pagamento

In quarto luogo, fai attenzione a dove inserisci la tua carta di credito. I truffatori possono operare presso sportelli bancomat, distributori di benzina, piccoli negozi e ristoranti. Se il terminale di pagamento sembra strano in qualche modo, usa un altro metodo per pagare. Effettua prelievi di contanti dall'interno della tua banca, paga allo sportello quando acquisti gas e non lasciare la tua carta di vista.

Tieni sotto controllo i tuoi record

Infine, assicurati di monitorare gli estratti conto della tua carta di credito, gli estratti conto bancari e i rapporti di credito. Prima si rileva una transazione potenzialmente fraudolenta, meglio è. In questi giorni, puoi ottenere un rapporto di credito gratuitamente senza danneggiare il tuo punteggio. Questo rende più facile individuare eventuali acquisti strani e segnalarli rapidamente.

Rimanere sicuri con le carte di pagamento

Le carte di credito sono un bene caldo per i truffatori. Dalle piccole scorte NFC alla vendita di carte regalo su larga scala, ci sono diversi modi in cui possono utilizzare i tuoi dati. Tienili al sicuro per evitare mal di testa in futuro!

Ora sai di non fidarti di una chiamata di phishing, ma puoi fidarti del tuo browser con i dati della tua carta di credito ?

Leggi l'articolo completo: come funziona la frode con carta di credito e come rimanere al sicuro