Come configurare più monitor per i giochi per PC

Come configurare più monitor

A meno che tu non sia disposto a spingerti per uno di quei nuovi monitor super ultrawide che riescono a malapena a stare su una scrivania, potresti chiederti come ottenere i tuoi display 4K o di gioco preferiti per i tuoi giochi preferiti o gloria multitasking. Certo, hai collegato due monitor insieme senza problemi, ma forse non è abbastanza.

Forse hai davvero bisogno di schermi extra per più immersione, app aggiuntive o un campo visivo migliore. Abbiamo le spalle: ecco come impostare più monitor per la migliore esperienza di gioco!

Nota: ciao a tutti, assicuratevi di avere abbastanza spazio sulla scrivania e prese gratuite prima. Per favore.

Passaggio 1: controlla tutti i tuoi monitor

Monitor da gioco curvo Acer Predator

Non elencheremo i monitor necessari per questo progetto multi-schermo, ma segnaleremo l'ovvio: prova a scegliere monitor più recenti che siano tutti dello stesso modello.

Garantire che i monitor siano dello stesso modello rende molto facile misurarli e pianificarli, nonché configurarli e mantenerli. Senza le giuste regolazioni dell'altezza, potresti anche avere difficoltà a ottenere monitor diversi esattamente paralleli tra loro. Come minimo, è bello avere monitor che hanno tutti porte simili. In questi giorni, ciò probabilmente significa che tutti i tuoi monitor dovrebbero avere connessioni HDMI o DisplayPort (sì, c'è anche DVI, ma è meno probabile).

Desideri inoltre che tutti i tuoi monitor abbiano il supporto per le stesse funzionalità, come la sincronizzazione grafica. Il tuo gioco potrebbe sembrare davvero strano se i tuoi monitor hanno caratteristiche di visualizzazione e opzioni di supporto diverse.

Infine, vorrai assicurarti che la tua scheda grafica abbia connessioni sufficienti per tre monitor. Ad esempio, se si utilizzano tre monitor 4K, è necessario assicurarsi che la GPU abbia tre porte HDMI da utilizzare. Sì, puoi combinare le porte se necessario (diciamo, due HDMI e un DisplayPort, ma ancora una volta è molto più semplice se hai solo diversi modelli di monitor. Se non hai una scheda grafica dedicata o non sai nulla a riguardo – beh, questo dovrebbe probabilmente essere il primo passo prima di configurare il tuo set di monitor. Una scheda grafica personalizzata è sostanzialmente una necessità per questo processo.

Nota: ci sono splitter che puoi usare se hai una GPU eccezionale ma solo una o due porte compatibili: questo non è altrettanto ottimale, ma è un caso comune.

Passaggio 2: controlla la tua scheda grafica

nvidia accelera la produzione di gpu gtx 1080

Qui ci sono buone notizie: le GPU di oggi sono generalmente prodotte con la consapevolezza che alcune persone vorranno più monitor, quindi se hai acquistato di recente una GPU, il supporto è incluso immediatamente. Ciò rende le cose molto più facili di quanto non lo fossero ai vecchi tempi. Tuttavia, se stai acquistando una scheda grafica appositamente per questo progetto, puoi assicurarti che abbia il giusto tipo e numero di porte. È inoltre necessario confermare particolari funzionalità multischermo, che sono:

AMD

Le schede grafiche AMD hanno supportato più monitor da diverse generazioni e si sono persino aperte quando è stata introdotta la sua tecnologia multi-monitor Eyefinity con il supporto di un massimo di tre monitor simultanei su una GPU. Eyefinity assicura che l'immagine sia correttamente distribuita su tutti gli schermi collegati e garantisce che i biselli non coprano alcun dettaglio importante. È un'impostazione molto efficace che è necessaria per un'esperienza di gioco di qualità. Nota che Eyefinity è compatibile con le connessioni DisplayPort, quindi quelle sono le porte per guardare nei tuoi monitor.

Nvidia

La soluzione di Nvidia si chiama " Surround " e la tua GPU Nvidia deve averla. Come Eyefinity, Surround supporta più monitor e giochi 3D. Surround funziona con tutte le connessioni standard del monitor.

Se sei bloccato con la tua GPU attuale e non è tutto ciò che speravi fosse, ci sono adattatori per tecnologia come Eyefinity che può aiutarti a MacGyver una soluzione insieme.

Passaggio 3: collegare tutto e accenderlo

Porte monitor CTL 4K 2

Questo passaggio è semplice. Collega tutto per primo, controlla due volte le porte per assicurarti che siano quelle giuste, quindi accendilo.

Sarà necessario utilizzare solo una schermata per l'installazione, quindi non impazzire su come appaiono le altre schermate fino al completamento del passaggio 4.

Passaggio 4: modificare le impostazioni secondo necessità

rob enderles i prodotti tecnologici preferiti del 2010 e eyefinity 3 1

Per una configurazione di gioco, ti consigliamo di saltare le impostazioni del sistema operativo e andare direttamente al pannello di controllo della GPU, dove si svolge l'azione reale. Sia AMD che Nvidia dispongono di pannelli di controllo in cui è possibile impostare più monitor e regolarli secondo necessità. Per AMD, ecco come accedere alle impostazioni e assicurarsi che Eyefinity sia regolato correttamente. Ecco come iniziare con i chip Nvidia. Non aver paura di regolare il comportamento del monitor se qualcosa non sembra corretto quando provi a eseguire il gioco.

Nota importante: compatibilità di gioco

Il tuo gioco è compatibile con un approccio multi-monitor? Beh … probabilmente.

C'è un elenco abbastanza aggiornato dei giochi compatibili con le funzionalità multi-monitor. Se lo guardi, noterai che include anche i giochi più recenti e parecchi giochi dell'ultimo decennio. In effetti, i giochi sono stati probabilmente più avanzati in questo modo rispetto alle schede grafiche in passato. Quindi è molto, molto buono che qualunque gioco tu sogni di giocare circondato da schermi, funzioni bene. Tuttavia, non tutti i giochi indie o precedenti potrebbero avere il pieno supporto per le funzionalità di cui abbiamo parlato.