Aggiornamento del tuo smartphone? 5 domande da porre prima di te

aggiornamento-smartphones-

Con le aziende in lizza per l'interesse dei consumatori e un affollato ciclo di rilascio degli smartphone, probabilmente sentirai la pressione di passare a un nuovo smartphone prima del previsto. Dopotutto, entro sei mesi i produttori stanno già promuovendo l'ultimo e il più grande rilascio.

Ma hai davvero bisogno di aggiornare il tuo dispositivo? Ecco cinque domande che dovresti porti prima di scegliere di passare a un nuovo smartphone.

1. Il tuo budget consente un nuovo smartphone?

La prima cosa che devi considerare quando si tratta di ottenere un nuovo smartphone è il tuo budget. Gli smartphone premium stanno andando a prezzi più alti che mai, con sempre più nuovi telefoni che superano il segno di $ 1.000.

Se non hai molto reddito disponibile, l'ultima cosa che devi fare è acquistare un dispositivo che perde una parte significativa del suo valore non appena apri la scatola. Se acquisti su contratto o credito, questo ti blocca in un pagamento mensile. Altre considerazioni includono gli interessi sugli acquisti di credito o potenziali penali per l'annullamento anticipato del contratto.

Anche se un nuovo gadget luccicante sembra allettante, devi prima dare un'occhiata realistica alle tue finanze. Ci sono molti dispositivi economici sul mercato che puoi scegliere. Ma se il tuo dispositivo attuale è un flagship recente, l'aggiornamento a un dispositivo economico potrebbe invece rivelarsi un downgrade.

2. Il nuovo smartphone Tech è abbastanza avanzato?

smartphone rispetto a una linea

Le finestre di rilascio per i dispositivi sono principalmente impostate. Ciò significa che i produttori rilasceranno l'iterazione programmata del loro dispositivo indipendentemente dal fatto che abbiano fatto progressi reali nella loro tecnologia. A volte vedrai enormi miglioramenti. Ma spesso ci sono solo piccole modifiche o miglioramenti e un leggero aggiornamento nel design.

Indipendentemente dai progressi tecnologici compiuti, i prezzi tendono ad aumentare in base al mercato. Quindi è necessario decidere se i miglioramenti tecnici apportati da quando è stato rilasciato il dispositivo corrente giustificano una nuova sostituzione. Dopotutto, vuoi assicurarti di ottenere ancora valore per i tuoi soldi.

Di solito, quando si tratta di cicli di rilascio annuali, i miglioramenti sono incrementali. Ad esempio, non c'è molta differenza tra un Galaxy S8 e un Galaxy S9. Tuttavia, il Galaxy S10 è un miglioramento più significativo della tecnologia dell'S8 ed è molto più avanti del Galaxy S7.

Quando si tratta di miglioramenti del software, questo dipende dal fatto che si ricevano aggiornamenti regolari del software sul proprio dispositivo. Gli aggiornamenti del sistema operativo possono migliorare significativamente il tuo dispositivo , riducendo la necessità di aggiornare l'hardware.

Sfortunatamente, gli aggiornamenti Android sono incoerenti tra i marchi, quindi non tutti possono fare affidamento su questi aggiornamenti. Se ricevi aggiornamenti tempestivi, considera quando è pianificato il prossimo aggiornamento principale. Se è nel prossimo futuro, potresti voler tenere un po 'più a lungo un potenziale aggiornamento.

Quando si tratta di hardware e software su nuovi dispositivi, assicurati di non innamorarti delle presentazioni di marketing. Guarda i miglioramenti effettivi e le recensioni degli utenti per vedere se l'ultimo telefono fa davvero passi da gigante.

3. È necessario rivedere il contratto per smartphone?

smartphone con sim card

Un'altra considerazione da prendere è se è il momento di aggiornare il contratto, passare a un nuovo fornitore o passare a un piano prepagato. Con la maggior parte dei contratti che durano tra 24 e 36 mesi, molto potrebbe essere cambiato dall'ultimo aggiornamento.

Ad esempio, nel tempo i costi dei dati tendono a diminuire. Le nuove app e i metodi di comunicazione cambiano anche il rapporto tra limiti di SMS, minuti di conversazione e limiti di dati necessari.

Dai un'occhiata al tuo contratto attuale e vedi se è il momento di passare a un fornitore più economico. Puoi anche scegliere di rinunciare all'aggiornamento offerto dal tuo fornitore alla fine del periodo e annullare completamente il contratto.

Se il tuo telefono è ancora in ottima forma e hai il Wi-Fi a casa e il lavoro su cui puoi fare affidamento, una SIM prepagata potrebbe soddisfare meglio le tue esigenze.

4. Il tuo smartphone soddisfa ancora le tue esigenze quotidiane?

A proposito di esigenze, è necessario valutare se il telefono soddisfa le esigenze e i requisiti quotidiani prima di scegliere di eseguire l'aggiornamento.

Se il tuo telefono non ha una carica sufficiente per durare più di alcune ore, non è in grado di eseguire in modo efficiente le nuove app che devi utilizzare o è bloccato su un vecchio sistema operativo che presenta problemi di prestazioni e sicurezza, dovresti andare avanti e considerare un nuovo dispositivo.

Ma se il tuo nuovo telefono fa esattamente ciò di cui hai bisogno, potresti voler ritardare un aggiornamento. Non hai bisogno della più recente tecnologia della fotocamera se non ti affidi alla fotografia dello smartphone per il tuo lavoro o hobby. Inoltre non hai bisogno di un dispositivo ad altissime prestazioni se tutto ciò che usi il tuo telefono è WhatsApp e Candy Crush.

Un nuovo dispositivo appariscente potrebbe essere allettante, ma la valutazione dei desideri rispetto alle esigenze ti aiuterà a decidere se è davvero necessario un aggiornamento.

5. Esistono alternative più economiche all'aggiornamento?

riparare i componenti dello smartphone

L'aggiornamento non è l'unica soluzione quando il tuo telefono ha prestazioni scadenti. Ad esempio, un numero maggiore di produttori offre sostituzioni di batterie per smartphone per aumentarne la longevità. Poiché le batterie agli ioni di litio si degradano nel tempo, i telefoni iniziano a perdere la capacità della batteria e l'efficienza della batteria.

La sostituzione di una batteria danneggiata risolve questo problema e può migliorare le prestazioni del telefono. Se la batteria del telefono è il motivo principale per cui si desidera eseguire l'aggiornamento, vedere piuttosto se la garanzia del produttore prevede una sostituzione della batteria.

È possibile risolvere problemi come la capacità di archiviazione in modo economico se si dispone di spazio di archiviazione espandibile. È inoltre possibile spostare determinati elementi nel cloud storage. I problemi di archiviazione possono rallentare le prestazioni del telefono , rendendo l'intero dispositivo obsoleto. Se le prestazioni sono il tuo principale motivatore per un aggiornamento, verifica se un ripristino delle impostazioni di fabbrica e degli aggiornamenti aiutano.

Nel frattempo, dai un'occhiata agli accessori per smartphone che potrebbero offrire le funzionalità che stai cercando. Questi includono accessori per fotocamere, accessori audio e altro. Sarai sorpreso da quanti accessori possono migliorare la tua esperienza.

Quando aggiornare il telefono

Se stai ancora valutando se è il momento di aggiornare il tuo smartphone, potresti cercare segni che il tuo telefono non funziona più correttamente.

Consulta la nostra guida sui segnali di avvertimento che ti serve un nuovo telefono Android per vedere se il tuo dispositivo mostra uno di questi problemi.

Leggi l'articolo completo: aggiornare il tuo smartphone? 5 domande da porre prima di te