7 cose da fare con i vecchi moduli RAM

vecchio ariete modulo

Se hai mai aggiornato il tuo PC o laptop, è molto probabile che il processo abbia comportato l'inserimento di un po 'più di RAM. Aumentare le prestazioni hardware con memoria aggiuntiva o più veloce è sempre un'opzione intelligente.

Ma quando esegui l'aggiornamento, potrebbe esserci qualcosa rimasto: vecchia RAM.

Quindi, cosa puoi fare con i tuoi vecchi moduli RAM? Possono essere riutilizzati? O riciclato? Dovrebbero essere gettati nel cestino? Ecco sette modi in cui puoi trovare un nuovo scopo per la vecchia memoria del PC.

Ricicla i tuoi vecchi chip RAM

L'aggiornamento della RAM del tuo computer è un ottimo modo per migliorare le prestazioni, in genere con una scelta di RAM più veloce o più RAM .

È insolito ottenere tali aumenti senza lasciare qualcosa. Spesso, è necessario rimuovere uno o più moduli RAM per installare quelli nuovi. I moduli di memoria sono generalmente montati in coppia, entrambi con la stessa memoria di dimensioni, velocità e dello stesso produttore.

Dopotutto, il tuo sistema può essere veloce solo come il tuo modulo RAM più lento. Questa necessità fisica significa che può esserci un bel po 'di spreco di RAM.

1. Usa il vecchio ram per aggiornare i vecchi computer

Aggiorna PC con vecchi chip RAM
Credito di immagine: Edmund Tse via Flickr

Nella maggior parte dei casi, la RAM rimossa da un PC o laptop può essere riutilizzata in una vecchia macchina. Se si prende il tempo per verificare la compatibilità con il dispositivo di destinazione, questo dovrebbe essere semplice. Dovrai prendere le stesse precauzioni antistatiche quando sostituisci la RAM.

Ma che tipo di RAM stai usando? E come puoi scoprire se la macchina target accetterà i moduli?

Esistono vari tipi di RAM, DDRAM e SDRAM (inclusi diversi tipi di RAM DDR ), con velocità diverse. Hai anche diversi fattori di forma da affrontare: SIMM, DIMM, SODIMM. La nostra guida rapida e sporca alla RAM spiega in dettaglio.

Diversi strumenti sono disponibili online per aiutarti. È possibile utilizzare lo strumento Crucial Advisor per selezionare la combinazione di scheda madre e CPU del computer di destinazione. Lo strumento avviserà quindi sui moduli RAM corretti da installare.

È inoltre possibile utilizzare Crucial System Scanner , una versione automatizzata di quanto sopra. È meglio eseguirlo su entrambi i computer e cercare una sovrapposizione nella compatibilità del modulo RAM.

Se hai amici o parenti con un vecchio PC o laptop che hanno un disperato bisogno di essere sostituito, espandere la RAM è un ottimo modo per dargli un rapido aumento di velocità. Dovresti considerare anche un sistema operativo Linux leggero .

2. Effettua una donazione a una scuola locale o a Makerspace

Come puoi riutilizzare la vecchia memoria del computer?
Credito di immagine: Biblioteca CSM via Flickr

Tuttavia, non sono solo i parenti fobici della tecnologia che potrebbero aver bisogno dei vantaggi dei tuoi vecchi moduli RAM. Le riduzioni di bilancio significano che le istituzioni locali (ad es. Scuole, chiese, centri comunitari) hanno bisogno di tutto l'hardware su cui possono mettere le mani.

Naturalmente, ci sono processi da seguire quando si donano hardware. Nel caso dei moduli RAM, questo dovrebbe essere semplice in quanto sono volatili. Ciò significa che tutti i dati memorizzati su di essi vengono persi quando viene rimossa l'alimentazione, a differenza delle unità a disco rigido. (Le unità disco devono essere pulite e cancellate accuratamente prima di essere vendute o donate.)

Anche gli spazi per hobby (noti anche come "makerspaces") sono ottimi obiettivi per la RAM. Esistono molti modi per riutilizzare i moduli RAM, dall'insegnamento delle nozioni di base sulla creazione di PC, al riutilizzo completo dei moduli.

3. Collegare la vecchia RAM a un Arduino

Fedele all'etica del fai-da-te o makerpace, perché non collegare i moduli RAM a una scheda hobbista Arduino per ulteriore spazio di archiviazione?

Utilizzando saldature, fili, breadboard e codice, i moduli RAM degli anni '80 sono stati adattati con successo per fornire spazio di archiviazione per un Arduino.

Certo, i moduli da 16 MB nella clip possono offrire solo 256 KB all'Arduino UNO collegato, a causa delle limitazioni hardware. In quanto tale, questo non è un grande progetto a lungo termine, ma è un'area in cui si potrebbero realizzare entusiasmanti sviluppi.

Potrebbe richiedere alcune conoscenze specialistiche, ma se riesci a collaborare con altri, è un progetto che vale la pena seguire. La nostra guida per principianti di Arduino dovrebbe aiutarti a iniziare.

4. Costruisci un disco RAM

Riutilizzare la vecchia memoria in un disco RAM
Credito di immagine: AndreasCA via Wikimedia Commons

Un altro modo per riutilizzare uno o più moduli RAM è creare un disco RAM. Questo è essenzialmente un dispositivo in cui è possibile collegare vecchi moduli RAM. Diversi sono stati prodotti nel corso degli anni con vari gradi di successo.

Un esempio è l'i-RAM Gigabyte (e le sue alternative) un dispositivo di archiviazione a stato solido. Tutto quello che devi fare è inserire moduli di memoria compatibili nel dispositivo e accenderlo. Poiché i moduli RAM sono volatili, tali dispositivi dispongono di una batteria per archiviare i dati in modo sicuro mentre il PC è spento.

La maggior parte di tali dispositivi a disco RAM ricorda la scheda PCI sopra. Se riesci a procurartene uno, vale la pena provarlo, ma potrebbe essere costoso in quanto non più prodotto. La tecnologia ha raggiunto un vicolo cieco con lo sviluppo di SSD, quindi i dischi RAM fisici rimangono qualcosa di curioso, ma un'ottima destinazione per i vecchi moduli RAM!

5. Crea i tuoi portachiavi con chip per computer

Questo è molto più semplice di quanto possa sembrare. Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni portachiavi (puoi acquistarli sfusi da eBay) e uno strumento rotante portatile. Avrai anche bisogno di una maschera antipolvere e occhiali di protezione.

I moduli RAM desktop sono troppo lunghi per essere utilizzati come portachiavi, quindi probabilmente dovrai tagliarli nel mezzo. La vecchia RAM del laptop dovrebbe andare bene così com'è.

Il punto in cui effettui il taglio dipende da due cose: quanti portachiavi vuoi ottenere da ciascun modulo RAM e dove si trovano i buchi.

Quasi a colpo sicuro, i moduli RAM sono dotati di piccoli fori, perfettamente dimensionati per far scivolare i portachiavi. Ciò significa che non devi preoccuparti di nessuna perforazione: basta tagliare, levigare i bordi e attaccare alle tue chiavi.

C'è un intero mercato su siti come Etsy per questi, quindi guarda cosa è disponibile e vedi come puoi migliorarli.

Se hai a disposizione alcune schede madri di riserva, nel frattempo, potresti prendere in considerazione l'idea di realizzare delle tovagliette o delle copertine per notebook .

Qualunque cosa tu faccia, tuttavia, assicurati di indossare una maschera e occhiali! La polvere che provoca il taglio dei moduli RAM è pericolosa se inalata e i frammenti possono causare cecità.

6. Freecycle vecchi moduli RAM

Ricicla i tuoi vecchi moduli RAM
Credito di immagine: William Hook via Flickr

Un'altra opzione più semplice sarebbe quella di regalare semplicemente i moduli. Forse potresti usare Facebook o Freecycle [https://freecycle.org/] per dire al mondo che hai un po 'di RAM? Assicurati solo di far loro sapere il tipo e per quali dispositivi farebbe un'espansione adatta.

In alternativa, puoi semplicemente abbandonare i moduli in un negozio dell'usato locale o in un negozio di chiesa. Se non possono utilizzare i moduli stessi, potrebbero venderli per pochi dollari.

Hai difficoltà a trovare interesse? Una rapida inserzione su eBay con un prezzo minimo (forse con affrancatura gratuita) probabilmente susciterà l'interesse di qualcuno.

7. Non riciclare la RAM senza pagare

Di tutti i suggerimenti qui, questo è il più importante: riciclare in sicurezza è fondamentale. Non vuoi che l'hardware finisca in una discarica, dove le sostanze chimiche possono colare nel tempo e causare problemi ambientali.

Ciò significa che, se si sceglie di smaltire semplicemente i moduli RAM, lo si fa tramite un'organizzazione affidabile. Una rapida ricerca online rivelerà alle aziende locali che è possibile pagare una piccola tassa per uno smaltimento sicuro.

Non lasciarti ingannare dai servizi di riciclaggio "gratuiti". Questi essenzialmente rimuovono l'hardware vecchio per eventuali parti riparabili / riutilizzabili, quindi scaricano ciò che rimane in una discarica. I riciclatori gratuiti possono portare via i tuoi vecchi moduli RAM e usarli, ma non c'è garanzia.

Hai riciclato la tua RAM: e adesso?

Con sette diversi modi per riciclare i tuoi vecchi moduli RAM, non hai scuse per non garantirne il riutilizzo sicuro.

Ecco i sette modi in cui è possibile riciclare o riutilizzare la RAM:

  • Aggiorna un vecchio PC
  • Effettua una donazione a una scuola o spazio locale locale
  • Potenzia lo spazio di archiviazione del tuo Arduino
  • Costruisci un disco RAM
  • Portachiavi con chip per computer fai-da-te
  • Freecycle vecchia RAM
  • Riciclare con un dispositivo di smaltimento approvato

Naturalmente, potresti conoscere alcuni altri usi dei vecchi moduli RAM.

Ma probabilmente hai qualche altra vecchia tecnologia che ingombra la tua casa. Quindi, ecco alcune idee su cosa fare con quel vecchio router .

Leggi l'articolo completo: 7 cose da fare con i vecchi moduli RAM