6 trucchi di Google Spreadsheet facili da imparare e da ricordare

google-lenzuola-trucchi

Fogli Google è una popolare alternativa a Microsoft Excel . Come con altri strumenti di Google, i fogli è una parte fondamentale di Google Drive. In questo articolo, ci siamo presi la libertà di immergerci in profondità e portare alla luce una manciata di trucchi di Google Sheets super utili che probabilmente non hai mai sentito prima.

Questi trucchi di Google Spreadsheet sono abbastanza semplici da imparare e ricordare.

1. Utilizzare le valute internazionali nel tuo foglio di calcolo

Google cambia convertitore di valuta internazionale

Ci siamo imbattuti in situazioni in cui abbiamo bisogno di calcolatori di terze parti per le conversioni di scambio. Mentre non c'è nulla di male nel farlo, è un modo noioso per fare cose. Fogli Google offre funzionalità di conversione di valuta integrate che ti aiuteranno a convertire da una valuta all'altra in un batter d'occhio. Vediamo come usare questa funzione.

Usa la seguente sintassi:

 =<CellAddress>*GOOGLEFINANCE("CURRENCY:<FromCurrencySymbol><ToCurrencySymbol>") 

Scopriamolo. Il " da simbolo di valuta " è la valuta di base che si desidera convertire. Il " simbolo di valuta " è la valuta in cui si desidera convertire il valore iniziale in.

Ad esempio, convertiamo il prezzo indiano (in INR) per gli ultimi iPhone in USD. Quindi la sintassi si presenta come segue:

 =B2*GOOGLEFINANCE("CURRENCY:INRUSD") 

Assicurati di non utilizzare il simbolo di valuta reale e invece di attenersi alle convenzioni a tre lettere.

2. Utilizza i controlli ortografici in Fogli Google

Controllo ortografico di Fogli Google

Il controllo ortografico è una funzionalità quotidiana che ti aiuta a mantenere il foglio di calcolo privo di errori ortografici e errori di battitura. È faticoso eseguire il controllo ortografico manualmente. In questi casi, è sempre meglio fare affidamento sulla funzione di controllo ortografico integrato di Google e correggere manualmente eventuali discrepanze.

Ecco come puoi abilitare il controllo ortografico su Google Sheet,

  1. Seleziona l'intervallo o le colonne di celle che vuoi controllare
  2. Seleziona la scheda Strumenti e fai clic su Controllo ortografia
  3. Il controllo ortografico di Google identificherà automaticamente errori ortografici e errori di ortografia
  4. È possibile scegliere se modificare , ignorare o aggiungere la parola al dizionario

Una parola di cautela, non è saggio dipendere completamente dalla funzione Controllo ortografico. Quindi, assicurati di dargli una seconda occhiata prima del cambiamento.

3. Traduci le celle in Google Spreadsheet

Spiegazione della funzione di traduzione di Google Sheet

Grazie a Internet i confini internazionali si sono ridotti. Immagina questo, hai appena ricevuto una citazione in una lingua straniera. La traduzione di ogni cella implicherà un sacco di lavoro da asino. Fogli Google ti ha coperto con la funzione Traduci .

La funzione di Google Traduttore è in grado di tradurre il contenuto su centinaia di celle in più lingue. Inoltre, questa funzione ti aiuterà anche a rilevare quale lingua è attualmente in uso in Fogli Google. In questo modo puoi tradurre le singole celle in un foglio di calcolo da una lingua all'altra.

Usa la seguente sintassi:

 =GOOGLETRANSLATE(<CellAddress>, "source_language", "target_language") 

Esempio:

 =GOOGLETRANSLATE(A9, "en", "ar") 

Nell'esempio sopra, abbiamo tradotto il testo ("Ehi sei libero per il pranzo") dall'inglese all'arabo. Se non menzioni "target_language", Google convertirà automaticamente la cella nella lingua predefinita.

4. Rileva automaticamente lingua e traduzione

rileva automaticamente la lingua su Fogli Google

Google offre un trucco elegante se non conosci la lingua di partenza. Nella sintassi sopra sostituisci "source_language" con " DETECTLANGUAGE " e Sheets rileverà automaticamente la lingua di origine e tradurrà la cella in una lingua a tua scelta.

Usa la seguente sintassi:

 =GOOGLETRANSLATE(A14, DETECTLANGUAGE(A14), "en") 

Come parte di questa sintassi, la lingua nella cella "A14" viene rilevata automaticamente e tradotta nella "Lingua di destinazione" (in questo caso l'inglese). Poiché la funzione GOOGLETRANSLATE su Fogli Google non è una funzione di array, puoi semplicemente trascinare il risultato e traduci anche altre cellule.

5. Converti i tuoi dati di un foglio di Google in una mappa di calore

Converti i fogli di Google in una mappa termica

Heat Map implica la rappresentazione di dati sotto forma di una mappa in cui i valori dei dati sono rappresentati come colori. Le mappe di calore sono particolarmente popolari negli studi scientifici quando viene raccolta una grande quantità di dati e gli scienziati creano una mappa di calore per identificare tendenze e modelli.

Grazie alla potenza della formattazione condizionale , puoi creare facilmente una mappa di calore su Fogli Google. Segui i passaggi sottostanti per creare una mappa termica dei tuoi dati

  1. Seleziona i dati su Google Spreadsheet
  2. Vai a Formato> Formattazione condizionale
  3. Scegli i colori per Minpoint , Punto medio e Maxpoint nel pannello Regole di formato condizionale
  4. Mappare il punto medio su un percentile

Nota: il pannello di formattazione condizionale di Fogli Google ti consentirà anche di impostare i valori minimi o massimi. Una volta eseguita questa operazione, la mappa termica si estenderà ai valori che superano il minimo mentre quelli inferiori al minimo condivideranno la stessa tonalità di colore.

6. Importa HTML da pagine Web a Fogli Google

Importa dati HTML in Fogli Google

Copiare i dati web incollati sui tuoi fogli Google non è esattamente intuitivo e semplice. C'è un'alta probabilità che questo potrebbe finire per essere un affare disordinato, soprattutto se il set di dati è grande. Per fortuna, Google Sheets ti consente di analizzare i siti Web e quindi di importarli automaticamente. La parte migliore è che non devi essere un programmatore per fare questo.

Vediamo come funziona il web raschietto di Google Sheets con un esempio dal vivo.

Per motivi di dimostrazione consideriamo una pagina di Wikipedia. Questa pagina particolare è intitolata "Elenco di film originali distribuiti da Netflix" e presenta più tabelle in diverse categorie. Sono interessato alla sezione Documentari. Utilizzare la sintassi ImportHTML per rottamare la pagina Web.

Usa la seguente sintassi:

 =IMPORTHTML(URL, query, index) 

L'URL in questa sintassi corrisponde a questo indirizzo pagina web:

"Https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_original_films_distributed_by_Netflix" nel nostro caso.

La query è la parte in cui si menziona l'elemento che si intende importare, nel nostro caso l'elemento di importazione nella tabella. Come avrai già notato, la pagina di Wikipedia presenta più tabelle. L'argomento chiamato indice è un modo per specificare quale tabella si desidera importare.

In questo caso, è la Tabella 4. Infine, la sintassi è la seguente:

 =IMPORTHTML("https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_original_films_distributed_by_Netflix","table",4) 

Ecco ed ecco! I fogli di lavoro di Google preleveranno automaticamente la tabella dalla pagina di Wikipedia e la formattazione non verrà compromessa.

Lavora con Google Fogli ogni giorno

Google Sheets è un universo a sé stante. Gli strumenti web online offrono una miriade di funzioni che possono essere sfruttate per semplificarti la vita. Non si tratta solo di produttività, poiché anche la qualità dei dati migliorerà.

E affinché tutto questo accada, non è necessario essere un fanatico del computer. Preparo personalmente Google Fogli con l'aiuto di diversi modelli. Prova Google Fogli per l'invio automatico di una fattura ogni mese o semplicemente per l' automazione di attività ripetitive . Le possibilità sono infinite.

Leggi l'articolo completo: 6 trucchi di Google Spreadsheet facili da imparare e da ricordare

Fonte: Utilizzare