4 modi per eseguire qualsiasi programma come amministratore in Windows

Quando apri la maggior parte dei programmi in Windows, questi non vengono eseguiti come amministratore, anche se hai eseguito l'accesso a un account amministratore. Ciò è dovuto a una funzione chiamata User Account Control (UAC), che consente di eseguire app con privilegi di amministratore solo quando necessario.

Potrebbe sembrare fastidioso, ma questo protegge il tuo PC. Non concedendo al tuo account i privilegi non necessari, eviti di comprometterne potenzialmente la sicurezza.

Tuttavia, spesso è necessario eseguire un programma come amministratore per apportare modifiche o risolvere i problemi. Ecco come eseguire qualsiasi programma Windows come amministratore e come risolvere i problemi relativi all'amministratore quando si presentano.

1. Il metodo standard per eseguire i programmi come amministratore

Chrome Avvia come menu di avvio amministratore

Se si desidera avviare un programma dal desktop, dal menu Start o da Esplora file, facendo clic con il tasto destro del mouse su di esso verrà visualizzata l' opzione Esegui come amministratore . Dopo aver fatto clic su questo, vedrai il prompt UAC per eseguire il programma con diritti di amministratore.

Questo è affidabile ma richiede alcuni clic extra. Puoi persino farlo con le icone sulla barra delle applicazioni: fai clic con il pulsante destro del mouse una volta per visualizzare un menu, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell'app in quel menu per visualizzare l'opzione Esegui come amministratore .

Programma della barra delle applicazioni di Windows come amministratore

2. Utilizzare la tastiera per aprire come amministratore più veloce

Come per molte operazioni, è possibile utilizzare le scorciatoie da tastiera per avviare più rapidamente i programmi come amministratore. Per farlo utilizzando solo la tastiera, premi il tasto Windows per aprire la barra di ricerca, quindi puoi immediatamente iniziare a digitare il nome del programma che desideri aprire.

Una volta evidenziato, tieni premuto Ctrl + Maiusc e premi Invio . Questo avvierà il prompt UAC e puoi premere il tasto freccia sinistra seguito da Invio per accettarlo senza toccare il mouse.

In alcuni punti, puoi tenere premuto Ctrl + Maiusc quando fai clic sull'icona di un programma per avviarlo come amministratore. Tuttavia, questo è stato incoerente nei nostri test.

3. Prova un metodo Geeky per eseguire come amministratore

Task-Manager Run-as-Admin

Per qualcosa di leggermente diverso, è possibile avviare programmi come amministratore tramite Task Manager. Usa il tasto Ctrl + Maiusc + Esc per aprirlo ed espanderlo con Altri dettagli se necessario.

Fai clic su File> Esegui nuova attività e inserisci il nome dell'eseguibile che desideri eseguire. Utilizzare il pulsante Sfoglia per individuarlo sul PC, se necessario. Assicurati di selezionare Crea questa attività con privilegi di amministratore e fai clic su OK per eseguirla.

4. Esegui sempre programmi come amministratore

Forse c'è un certo programma che vuoi eseguire come amministratore ogni volta. In tal caso, puoi impostarlo per farlo invece di utilizzare uno dei metodi sopra ogni volta che lo avvii.

Inizia cercando l'app che desideri modificare. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla voce nei risultati della ricerca e selezionare Apri posizione file per mostrare il suo eseguibile principale. Su questo, fai di nuovo clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà .

Nella finestra risultante, passa alla scheda Compatibilità . Nella parte inferiore, seleziona la casella Esegui questo programma come amministratore , quindi fai clic su OK quando hai finito. Una volta fatto, l'app ti chiederà di avviarti con le autorizzazioni di amministratore ogni volta che lo apri.

Windows funziona sempre come amministratore

Si consiglia di usarlo con cautela. Non dovresti concedere a un'app le autorizzazioni di amministratore a meno che non sia necessario; l'esecuzione di app come amministratore ogni volta semplifica il controllo del malware.

Se lo desideri, una soluzione leggermente più sicura è quella di creare una scorciatoia per l'app e impostarla per essere eseguita come amministratore tutto il tempo. Innanzitutto, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'eseguibile e scegli Invia a> Desktop (crea collegamento) per posizionare un collegamento sul desktop.

Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento e scegli Proprietà . Nella finestra di dialogo risultante, passa alla scheda Collegamento e fai clic sul pulsante Avanzate in basso. Qui, seleziona la casella Esegui come amministratore .

Windows Esegui collegamento come amministratore

Dopo aver fatto ciò, solo quel collegamento, non il file eseguibile principale, verrà eseguito con i diritti di amministratore.

Esegui come amministratore non funziona?

A volte, scoprirai che nessuno dei metodi sopra indicati per eseguire un programma funzionerà come admin. In questo caso, puoi provare alcune soluzioni diverse.

Rivedi le impostazioni UAC

Come accennato in precedenza, Controllo dell'account utente in Windows consente di controllare il modo in cui i programmi vengono eseguiti con diritti di amministratore. Se hai effettuato l'accesso con un account amministratore, dovrai fornire conferma quando un programma vuole essere eseguito come amministratore. Chi ha effettuato l'accesso agli account standard deve fornire le credenziali di amministratore per farlo.

Per verificare le impostazioni correnti, digitare uac nel menu Start e aprire l'opzione Modifica impostazioni controllo account utente . Qui vedrai quattro livelli di controllo dell'account utente tra cui scegliere.

Impostazioni di controllo dell'account utente di Windows 10

Dall'alto verso il basso, questi sono:

  • Avvisare sempre quando si apportano modifiche alle impostazioni di Windows o le app apportano modifiche . Ciò equivale all'implementazione UAC originale di Windows Vista.
  • Notifica solo quando le app tentano di apportare modifiche . Questa è l'impostazione predefinita e quella che la maggior parte delle persone dovrebbe usare.
  • Notifica solo quando le app tentano di apportare modifiche, ma non attenuano il desktop . È uguale a quello sopra, tranne per il fatto che la finestra UAC non oscura il desktop.
  • Non avvisare mai . Ciò disabilita del tutto i prompt UAC. Non raccomandiamo questa impostazione, perché quando si utilizza un account amministratore, approva automaticamente tutte le richieste da eseguire come amministratore senza la tua autorizzazione. E se stai utilizzando un account Standard, rifiuta automaticamente tutte le richieste di amministrazione.

Pertanto, se UAC è disabilitato, non sarà possibile utilizzare correttamente il comando Esegui come amministratore . Assicurati di averlo acceso, quindi riprova.

Assicurati di avere accesso a un account amministratore

Per utilizzare UAC correttamente, è necessario avere accesso a un account amministratore . Se non hai la password di amministratore o stai digitando le credenziali per un account che non è un amministratore, non funzionerà. Pertanto, dovresti assicurarti di avere i tuoi account utente direttamente.

Il modo più semplice per verificarlo è inserire netplwiz nel menu Start per aprire il pannello Account utente . Qui vedrai un elenco di tutti gli utenti sul tuo PC e in quale gruppo fanno parte. Fai doppio clic su uno e passa alla scheda Appartenenza al gruppo per modificare il livello di autorizzazione di un account.

Pannello Utenti e gruppi di Windows 10

Ovviamente, dovrai modificare un account amministratore per modificarlo. Se hai dimenticato la password per tutti gli account amministratore, dovrai reimpostare la password di Windows persa . Se continui ad avere problemi dopo questo, prova a creare un nuovo account e vedi se questo fa la differenza.

Esegui una scansione SFC

Una scansione SFC o System File Checker verificherà la presenza di file di sistema Windows danneggiati e tenterà di ripararli. Vale la pena provare se sei arrivato così lontano senza una soluzione, anche se per farlo dovrai disporre delle autorizzazioni di amministratore.

Per usarlo, premi Win + X e seleziona Prompt dei comandi (Admin) o Windows PowerShell (Admin) nel menu risultante. Quindi immettere il seguente comando:

 sfc /scannow 

Una volta fatto, vedrai un messaggio se ha eseguito correzioni.

Prova la modalità provvisoria

Se hai ricontrollato tutto quanto sopra e scopri che non riesci ancora a eseguire correttamente i programmi come amministratore, dovresti quindi provare ad avviare in modalità provvisoria . Ciò disabiliterà l'esecuzione di tutti i servizi tranne quelli essenziali, consentendoti di vedere se eventuali servizi di terze parti interferiscono con l'esecuzione come funzione di amministratore.

Esegui saggiamente i programmi Windows come amministratore

Conosci diversi modi per eseguire i programmi Windows come amministratore e come risolvere i problemi con questa funzione quando si presentano. Ricorda di pensarci sempre due volte quando usi i privilegi di amministratore. In questo modo si garantisce al programma il pieno controllo del computer, pertanto è necessario autorizzare solo le app di cui si fida.

Per accertarti che gli account utente sul tuo computer siano sicuri, consulta la nostra guida per bloccare gli account Windows .

Leggi l'articolo completo: 4 modi per eseguire qualsiasi programma come amministratore in Windows